21 aprile 1945, i polacchi sono i primi soldati alleati ad entrare a Bologna

Nelle prime ore della mattina del 21 aprile 1945, le unità del 2° Corpo d’Armata Polacco guidati dal generale Władysław Anders e inquadrati nell’ 8ª Armata Britannica, entravano a Bologna senza sparare un colpo, dopo che nella notte precedente i tedeschi ed i fascisti, su ordine del generale Von Senger, avevano abbandonato la città. Più tardi nella mattinata arrivarono i soldati delle divisione USA 91ª e 34ª, i Gruppi di combattimento Legnano, Friuli e Folgore e reparti della brigata partigiana “Maiella”.

Questa è la storia dei soldati polacchi del 2 Korpus Polski:

21 aprile 1945, le truppe polacche entrano a Bologna

2 pensieri riguardo “21 aprile 1945, i polacchi sono i primi soldati alleati ad entrare a Bologna

  1. .. “dopo che nella notte precedente i tedeschi ed i fascisti..” perché non usare il termine “nazisti” al posto di tedeschi? gli italiani sono fascisti e va bene pero i tedeschi erano nazisti!! un mio zio tenente delle esercito italiano ucciso nel 1938 in etiopia e rimasto li in quanto soldato fascista, Vi sembra giusto?

    "Mi piace"

    1. Perché i tedeschi se ne andarono tutti e magari lei lo sa ma noi no, magari no erano tutti nazisti. Per quanto riguarda gli italiani, furono solo i fascisti per evidenti motivi a lasciare la città. Rimaniamo a disposizione. Cordiali saluti

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.