Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Sottotenente MARIO FUSETTI – Sasso di Stria (Belluno), 18 ottobre 1915

Nome Mario Fusetti Data e luogo di nascita Milano, 16 agosto 1893 Forza armata Regio Esercito Arma Fanteria Corpo o Specialità Reparto 81º reggimento Roma Brigata o unità Brigata di fanteria Torino Grado Sottotenente Guerre o campagne Prima guerra mondiale Data e Luogo di conferimento Sasso di Stria (Belluno), 18 ottobre 1915 Data e Luogo di morte Sasso… Read More Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Sottotenente MARIO FUSETTI – Sasso di Stria (Belluno), 18 ottobre 1915

13 ottobre 1917, la morte del primo Asso dell’aeronautica italiana

“Pilota aviatore da caccia, dava in ogni volo belle prove di perizia e di valore, dopo aver abbattuto 12 aeroplani nemici ed aver sostenuto numerosi combattimenti, in seguito ad incidente aviatorio immolava alla Patria la sua giovane esistenza”. Il 13 ottobre 1917 a Santa Caterina (Udine) a causa di un’avaria del suo caccia SPAD S.VII,… Read More 13 ottobre 1917, la morte del primo Asso dell’aeronautica italiana

Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Sottotenente FERRUCCIO ANTONIO TOLENTINO – Monte Busa Alta, 6 ottobre 1916

Nome e Cognome Ferruccio Antonio Tolentino Luogo e data di nascita Madrid (Spagna), 8 luglio 1896   Forza Armata Regio Esercito Arma Fanteria Corpo o specialità Alpini Reparto 8º Reggimento alpini Unità 152ª Compagnia, Battaglione alpini “Monte Arvenis” Grado Sottotenente di complemento Anni di servizio 1915-16 Guerre e campagne Prima Guerra Mondiale Luogo e data del conferimento Monte… Read More Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Sottotenente FERRUCCIO ANTONIO TOLENTINO – Monte Busa Alta, 6 ottobre 1916

Eboli 8 settembre 1943, “un Gonzaga non si arrende mai!”

Solo un’ora dopo la proclamazione dell’armistizio fra Regno d’Italia e potenze alleate muore a Eboli in provincia di Salerno, il generale Vincenzo Ferrante Gonzaga del Vodice. Comandante della 222ª brigata di artiglieria costiera, così aveva risposto all’intimazione di resa fattagli da un ufficiale tedesco il giorno dell’armistizio. Potete leggere l’articolo completo cliccando sul link sottostante: “Un… Read More Eboli 8 settembre 1943, “un Gonzaga non si arrende mai!”

24 agosto 1943, viene assassinato “il più bel petto d’Italia”

« A seguito dell’accertamento di gravi irregolarità nella gestione di un ente parastatale, nelle quali risultava implicato l’ex segretario del P. N. F., Ettore Muti, l’Arma dei Carabinieri procedeva nella notte dal 23 al 24 corrente al fermo del Muti a Fregene. Mentre lo si conduceva alla caserma sono stati sparati dal bosco alcuni colpi… Read More 24 agosto 1943, viene assassinato “il più bel petto d’Italia”

23 agosto 1917, la morte del più anziano combattente italiano decorato di Medaglia D’oro

Il 23 agosto del 1917, moriva sull’Hermada  conosciuto anche monte Ermada, modesta collina del Carso posta a cesura della provincia di Trieste, il più anziano fra i combattenti insigniti della massima onorificenza militare italiana. La motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare conferita il 22 novembre dello stesso anno, sintetizza la straordinaria figura dell’artigliere Giulio… Read More 23 agosto 1917, la morte del più anziano combattente italiano decorato di Medaglia D’oro

Gorizia 8 agosto 1916, il sottotenente Aurelio Baruzzi, un mito eterno

«Comandante di un reparto di bombardieri a mano, si slanciava per primo in un camminamento austriaco, catturandovi uomini e materiali. Due giorni dopo, accompagnato da soli quattro uomini, irrompeva in un sottopassaggio della ferrovia apprestato a difesa, contro il quale si erano spuntati gli attacchi dei due giorni precedenti, intimando audacemente la resa a ben… Read More Gorizia 8 agosto 1916, il sottotenente Aurelio Baruzzi, un mito eterno

6 agosto 1916, muore l’eroe in bicicletta

Ci sono eroi conosciuti solo nell’ambito degli appassionati di Storia militare, altri che lasciano il segno ed entrano nella memoria collettiva di un intera nazione, uno di questi è senza dubbio il bersagliere mutilato Enrico Toti che il 6 agosto 1916, compieva un atto destinato ad entrare nella leggenda. La motivazione della Medaglia D’Oro concessa… Read More 6 agosto 1916, muore l’eroe in bicicletta

Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Granatiere ALFONSO SAMOGGIA – Cesuna (Trento), 3 giugno 1916

Nome e Cognome Alfonso Samoggia Luogo e data di nascita Bologna, 9 settembre 1893  Forza Armata Regio Esercito Arma Fanteria Corpo o specialità Granatieri Reparto 2º Reggimento, Brigata “Granatieri di Sardegna” Unità 2ª Compagnia del I Battaglione Grado Granatiere Anni di servizio 1915-16 Guerre e campagne Prima Guerra Mondiale Luogo e data del conferimento Cesuna (Trento), 3 giugno… Read More Le Medaglie d’Oro della Grande Guerra – Granatiere ALFONSO SAMOGGIA – Cesuna (Trento), 3 giugno 1916

13 maggio 1918, il Monte Corno è italiano

«Monte Corno impersonava la più molesta, assidua e insistente vigilanza austriaca. L’osservatorio ficcava i suoi sguardi inquisitori come un gigante affacciato dalle nuvole». L’episodio che andiamo a narrare oggi, costituisce una una delle più gloriose pagine, fra le molte scritte dai nostri Arditi nel corso della prima guerra mondiale. Siamo nella primavera inoltrata dell’ultimo anno… Read More 13 maggio 1918, il Monte Corno è italiano