16 settembre 1943, la strage alleata di Buccino nel salernitano

Siamo nelle prime fasi dell’Operation Avalanche, il nome in codice dello sbarco degli anglo-americani lungo il litorale salernitano, avvenuto pochi giorni prima e precisamente l’8 settembre in concomitanza con l’annuncio dell’armistizio fra Regno d’Italia e potenze alleate. Gli obiettivi degli Alleati sono quelli di prendere alle spalle i tedeschi che si ritiravano dalla Sicilia risalendo la… Read More 16 settembre 1943, la strage alleata di Buccino nel salernitano

31 luglio 1943, Giovanni Cattaneo Medaglia d’Oro per la difesa di Regalbuto

Nei duri combattimenti di fine luglio, inizio agosto 1943 per la difesa di Regalbuto e Centuripe, piccoli centri della provincia di Enna, si distinse un giovane sottufficiale della provincia di Milano, in forza al 34° reggimento fanteria della divisione Livorno. Il suo nome era Giovanni Cattaneo, sergente che insieme ai suoi valorosi commilitoni impegnò pesantemente… Read More 31 luglio 1943, Giovanni Cattaneo Medaglia d’Oro per la difesa di Regalbuto

22 luglio 1943, il sacrificio del Sottotenente Sergio Barbadoro nella difesa di Palermo

Siamo sul finire del luglio 1943, nei tragici giorni dell’invasione della Sicilia da parte di due armate, l’8ª britannica di Montgomery e la 7ª statunitense di Patton. Un valoroso e giovanissimo ufficiale fiorentino, deciso a compiere fino in fondo il proprio dovere, dona la sua giovane vita alla Patria, sacrificandosi nella difesa della città di… Read More 22 luglio 1943, il sacrificio del Sottotenente Sergio Barbadoro nella difesa di Palermo

14 luglio 1943, la dura battaglia per il ponte di Primosole

Era il 12 luglio 1943, due giorni dopo lo sbarco alleato in Sicilia, quando i primi reparti paracadutisti della 1. Fallschirmjager division della Luftwaffe raggiungevano provenienti dalla Provenza, la zona della piana di Catania. Agli ordini del generale Richard Heidrich, questi soldati erano famosi come i diavoli verdi, chiamati così per il colore della mimetica.… Read More 14 luglio 1943, la dura battaglia per il ponte di Primosole

10-11 luglio 1943, la battaglia di Gela e l’eroismo dimenticato dei fanti della “Livorno”

Sicilia, 10 luglio 1943 gli americani hanno da poche ore preso terra sulle spiagge intorno a Gela quando la 1ª Divisione di fanteria statunitense viene investita dall’attacco di due divisioni della 6ª Armata italiana. L’attacco è mirato a rioccupare le zone di sbarco e costringere le truppe statunitensi a reimbarcarsi. Le due unità che tanto… Read More 10-11 luglio 1943, la battaglia di Gela e l’eroismo dimenticato dei fanti della “Livorno”

4 giugno 1944, gli alleati nella “città eterna”. L’ultima conquista di Roma

Il 4 giugno 1944, Roma abbandonata dalle truppe tedesche che avevano deciso di non ingaggiare battaglia all’interno di essa, venne raggiunta dalle avanguardie americane. Il giorno successivo il tenente generale Mark Wayne Clark comandante della 5ª Armata statunitense faceva il suo ingresso nella città eterna. Per vincere la furiosa resistenza germanica e di piccoli nuclei di forze… Read More 4 giugno 1944, gli alleati nella “città eterna”. L’ultima conquista di Roma

21 aprile 1945, i polacchi sono i primi soldati alleati ad entrare a Bologna

Nelle prime ore della mattina del 21 aprile 1945, le unità del 2° Corpo d’Armata Polacco guidati dal generale Władysław Anders e inquadrati nell’ 8ª Armata Britannica, entravano a Bologna senza sparare un colpo, dopo che nella notte precedente i tedeschi ed i fascisti, su ordine del generale Von Senger, avevano abbandonato la città. Più… Read More 21 aprile 1945, i polacchi sono i primi soldati alleati ad entrare a Bologna

10 aprile 1944, muore l’asso degli aerosiluranti Carlo Faggioni

«Insuperabile Comandante di reparti Aerosiluranti, in quattro anni di guerra combattuta senza pari, con entusiasmo senza limiti, si prodigava oltre ogni possibilità coprendosi di Gloria. Cinque Medaglie d’Argento, tre di Bronzo ed una promozione per merito di guerra testimoniano il suo Valore. Oltre centomila tonnellate di naviglio colpito ed affondato sono il suo pegno d’onore.… Read More 10 aprile 1944, muore l’asso degli aerosiluranti Carlo Faggioni

15 febbraio 1944, bombardieri alleati radono al suolo l’abbazia di Montecassino

Il bombardamento dell’Abbazia di Montecassino era necessario più per l’effetto che avrebbe avuto sul morale degli attaccanti che per ragioni puramente materiali. Quando i soldati combattono per una causa giusta e sono pronti ad esporsi alla morte ed alle mutiliazioni in questa lotta, mattoni e calce, per venerabili che siano, non possono prevalere sulle vite umane. Nel… Read More 15 febbraio 1944, bombardieri alleati radono al suolo l’abbazia di Montecassino

11 febbraio 1944, vittoria germanica nella prima battaglia di Cassino

L’11 febbraio del 1944, si infrangevano contro le munitissime difese tedesche, i tentativi alleati di sfondare la linea Gustav, iniziati il 17 gennaio. Le perdite alleate in quel periodo relativamente breve, furono pesantissime. Pur avendo consolidato una testa di ponte nel basso corso del Garigliano, cinque divisioni alleate erano state messe completamente fuori combattimento, gran… Read More 11 febbraio 1944, vittoria germanica nella prima battaglia di Cassino