80 anni fa, moriva Teseo Tesei il “padre” del Siluro a Lenta Corsa

“Nel luglio scorso gli italiani hanno condotto un attacco con grande decisione per penetrare nel porto, impiegando MAS e “siluri umani” armati da “squadre suicide (…). Questa impresa ha richiesto le più alte doti di coraggio personale” Così scrisse il 4 ottobre 1941 il vicegovernatore dell’isola di Malta, sir Edward Jackson, ricordando l’episodio dell’ardito tentativo… Read More 80 anni fa, moriva Teseo Tesei il “padre” del Siluro a Lenta Corsa

24 luglio 1943, l’affondamento della Corvetta Cicogna

Il 24 luglio 1943 la moderna corvetta della Regia Marina “Cicogna” appartenente alla classe Gabbiano venne centrata ed affondata nel porto di Messina, dove era stata destinata come base operativa, nel corso di uno dei tanti bombardamenti alleati subiti durante il conflitto dalla città Peloritana. Impostata nel cantiere di Sestri Ponente nel 1942 ed entrata… Read More 24 luglio 1943, l’affondamento della Corvetta Cicogna

16 luglio 1943, doppio successo nelle acque della Sicilia per Marina e Aeronautica

Il 16 luglio 1943 fu un giorno particolarmente infausto per la Royal Navy impegnata in forze a sostegno dell’operazione Husky lo sbarco in Sicilia avvenuto il precedente 10 luglio. Quel giorno la marina di Sua Maestà britannica dovette accusare un doppio duro colpo che mise fuori gioco una portaerei per oltre un anno e un… Read More 16 luglio 1943, doppio successo nelle acque della Sicilia per Marina e Aeronautica

13 luglio 1943, l’estremo sacrificio di due sommergibili della Regia Marina nella battaglia di Sicilia

Il 10 luglio 1943, a soli due mesi dalla vittoria nella durissima battaglia del nord Africa, gli Alleati con la più grande flotta d’invasione mai vista nella storia dell’umanità, dettero il via all’Operazione Husky, l’invasione della Sicilia e di conseguenza dell’Europa. Non potendo contrastare lo strapotere alleato con le unità di superficie, la Regia Marina… Read More 13 luglio 1943, l’estremo sacrificio di due sommergibili della Regia Marina nella battaglia di Sicilia

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano di corvetta SALVATORE PELOSI – Mar Rosso Meridionale, 21 – 22 – 23 giugno 1940

Nome e Cognome Salvatore Pelosi Luogo e data di nascita Montella (Avellino) il 10 aprile 1906 Forza Armata Regia Marina Corpo o specialità Sommergibilisti Unità Sommergibile Torricelli Grado Capitano di corvetta comandante del Sommergibile Torricelli Anni di servizio 1923-1969 Guerre o campagne Guerra d’AbissiniaGuerra di SpagnaSeconda Guerra Mondiale (Africa Orientale) Luogo e data del conferimento… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano di corvetta SALVATORE PELOSI – Mar Rosso Meridionale, 21 – 22 – 23 giugno 1940

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente del genio navale GIUSEPPE BIGNAMI – Mediterraneo orientale, 15 giugno 1942

Nome e Cognome Giuseppe Bignami Luogo e data di nascita Genova, 25 febbraio 1917 Forza Armata Regia Marina Corpo o specialità Genio navale Unità Incrociatore pesante Trento Grado Tenente del genio navale in s.p.e. Anni di servizio 1939-42 Guerre o campagne Seconda Guerra Mondiale Luogo e data del conferimento Mediterraneo orientale, 14-15 giugno 1942 Luogo e data… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente del genio navale GIUSEPPE BIGNAMI – Mediterraneo orientale, 15 giugno 1942

14 giugno 1940, la prima Medaglia d’oro della Regia Marina nella seconda guerra mondiale

La sera del 13 giugno 1940, mentre otto bombardieri bimotori francesi Lioré et Olivier LeO 451 attaccavano con poco successo i depositi di nafta di Vado Ligure, partivano da Tolone le navi della 3ª Squadra navale francese comandate dall’ammiraglio Émile Duplat dirette verso gli stabilimenti industriali di Genova e Savona. Questa è la storia del… Read More 14 giugno 1940, la prima Medaglia d’oro della Regia Marina nella seconda guerra mondiale

12 giugno 1940, la prima vittoria della Regia Marina nella seconda guerra mondiale

[…] Nel Mediterraneo nostri sommergibili hanno silurato un incrociatore ed una petroliera da 10 mila tonnellate avversari […] Con queste parole il bollettino di guerra n° 2 del 13 giugno 1940, dava alla Nazione la notizia dell’affondamento dell’ incrociatore leggero della Royal Navy britannica HMS Calypso, a 50 miglia SE dall’isolotto di Gaudo, da parte… Read More 12 giugno 1940, la prima vittoria della Regia Marina nella seconda guerra mondiale

24 maggio 1944, si chiude con 4 condanne a morte il processo agli ammiragli

Come abbiamo visto in un nostro precedente post, il 22 maggio 1944, si apriva presso la Corte di Appello di Parma il processo contro quattro ammiragli della Regia Marina accusati di tradimento. Due di loro erano presenti in aula, Inigo Campioni e Luigi Mascherpa, gli altri due imputati, Priamo Leonardi e Gino Pavesi venivano processati… Read More 24 maggio 1944, si chiude con 4 condanne a morte il processo agli ammiragli

23 maggio 1943, la morte del miglior sommergibilista italiano

Il 23 maggio 1943, a soli 30 anni il comandante Gianfranco Gazzana Priaroggia e tutto l’equipaggio (7 altri ufficiali e 54 fra sottufficiali e marinai) del sommergibile Leonardo da Vinci immolavano la loro vita per la Patria, scomparendo nelle acque dell’Oceano Atlantico a circa 300 miglia a ovest di Capo Finisterre al largo delle coste… Read More 23 maggio 1943, la morte del miglior sommergibilista italiano