Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota ITALO D’AMICO – Capoterra (CA), 27 maggio 1943

Nome e Cognome Italo D’Amico Luogo e data di nascita Agrigento, 9 novembre 1917 Forza Armata Regia Aeronautica Specialità Caccia terrestre Squadra e stormo 51º Stormo Reparto Unità 151ª squadriglia Grado Capitano pilota in s.p.e. Guerre e campagne Seconda Guerra Mondiale (Battaglia delle Alpi Occidentali)Seconda Guerra Mondiale (Campagna di Grecia)Seconda Guerra Mondiale (Mediterraneo centrale) Luogo e… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota ITALO D’AMICO – Capoterra (CA), 27 maggio 1943

Amba Alagi 16 maggio 1941, la morte del generale Giovan Battista Volpini

Sono stato privato, dal destino, dell’amico, del saggio consigliere, del compagno che da sedici anni divideva con me la vita, con i suoi giorni tristi e lieti. La tragica sorte ha fatto cadere Volpini quando il silenzio delle artiglierie nemiche segnava già la fine della guerra. […] Non mi sono ancora riavuto dal colpo e… Read More Amba Alagi 16 maggio 1941, la morte del generale Giovan Battista Volpini

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota COSIMO DI PALMA – Cieli del Mar Adriatico, 14 maggio 1944

Nome e Cognome Cosimo di Palma Luogo e data di nascita Campi Salentina, 18 luglio 1915  Forza Armata Aeronautica Cobelligerante Italiana Specialità Bombardamento Trasporti Squadra e stormo Raggruppamento da Bombardamento e Trasporto Reparto 88º Gruppo Unità Grado Capitano pilota comandante del 88º Gruppo, Raggruppamento da Bombardamento e Trasporto Guerre e campagne Operazioni di controguerriglia in Africa OrientaleSeconda… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota COSIMO DI PALMA – Cieli del Mar Adriatico, 14 maggio 1944

9 maggio 1936, il discorso di proclamazione dell’Impero

Il 9 maggio 1936, alle ore 22.30, il Duce Benito Mussolini pochi giorni  dopo aver annunciato la vittoria nella guerra d’Etiopia, dal balcone di Palazzo Venezia proclamava: “L’Italia ha finalmente il suo Impero.” Questo è il filmato di quel giorno, forse il giorno di massimo consenso per Mussolini e il regime. Questo il testo integrale del… Read More 9 maggio 1936, il discorso di proclamazione dell’Impero

“Oggi 5 maggio alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose, sono entrato in Addis Abeba”.

Il 3 maggio 1936, esattamente sette mesi dopo l’inizio delle operazioni militari italiane, il Negus Hailé Selassié Imperatore d’Etiopia abbandonava sconfitto il suo paese. Il 5 maggio 1936, come ricordato nel titolo, Pietro Badoglio telegrafava di essere entrato alla testa delle truppe vittoriose nella capitale Addis Abeba e poco dopo Mussolini annunciava trionfante il ritorno… Read More “Oggi 5 maggio alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose, sono entrato in Addis Abeba”.

Etiopia 11 aprile 1939, la battaglia e il massacro di Caia Zeret

Nel nord della regione dello Scioa, in Etiopia, a circa 150 km dalla capitale Addis Abeba, esiste una zona denominata Caia Zeret. A metà della parete si apre un gigantesco antro basaltico con un’imboccatura di ottanta metri per cinque, è l’Amazegna Washa, la «grotta dei ribelli», teatro dell’episodio che andiamo a narrare nel nostro post.… Read More Etiopia 11 aprile 1939, la battaglia e il massacro di Caia Zeret

1° aprile 1936, Starace occupa Gondar antica capitale dell’impero etiope

Alle ore 10 del 1° aprile 1936, un reparto al comando di ACHILLE STARACE Segretario del Partito Nazionale Fascista denominato “Colonna Celere Starace” che includeva l’82° Battaglione Camicie Nere del 6° Gruppo, il 3° reggimento bersaglieri e varie unità minori e di supporto, forte di circa 160 Ufficiali e 3177 tra sottufficiali e truppa ed… Read More 1° aprile 1936, Starace occupa Gondar antica capitale dell’impero etiope

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente NICOLO’ GIANI – Mali Scindeli (fronte greco-albanese), 14 marzo 1941

Nome e Cognome Nicolò Giani Luogo e data di nascita Muggia (Trieste), 20 giugno 1909 Forza Armata Regio Esercito Arma Fanteria Corpo o specialità Alpini Reparto 11° reggimento alpini – Battaglione “Bolzano” Unità Divisione alpina “Pusteria” (5ª) Grado Tenente di complemento Anni di servizio Dic. 1931 – Ago. 19321935 – Giu. 19361939 . Mar. 1941 Guerre e campagne… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente NICOLO’ GIANI – Mali Scindeli (fronte greco-albanese), 14 marzo 1941

Pietro Cella, la prima medaglia d’oro assegnata ad un membro degli alpini

La storia che andiamo a raccontare oggi, ha come oggetto la prima Medaglia d’oro al valor militare assegnata ad un appartenente al corpo degli alpini, corpo nato a Napoli il 15 ottobre 1872. Protagonista di questa valoroso episodio della nostra storia militare è il capitano Pietro Cella che si guadagnò la massima onorificenza militare italiana… Read More Pietro Cella, la prima medaglia d’oro assegnata ad un membro degli alpini

Addis Abeba 19 febbraio 1937, l’attentato a Graziani e la successiva rappresaglia

Il 19 febbraio 1937 presso il Piccolo Ghebì imperiale, residenza del Vicerè italiano ad Addis Abeba, capitale dell’A.O.I. Africa Orientale Italiana, viene organizzata una cerimonia per celebrare la nascita del primogenito di Umberto, Vittorio Emanuele di Savoia. Alla cerimonia sono presenti le più alte autorità civili e militari italiane fra cui il Vicerè Rodolfo Graziani,… Read More Addis Abeba 19 febbraio 1937, l’attentato a Graziani e la successiva rappresaglia