Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 29 gennaio

1941 – Africa settentrionale. Gli italiani abbandonano Derna e l’intera Cirenaica per costituire una solida linea difensiva ad a el-Agheila, al confine con la Tripolitania. 1941 – Grecia. Dopo brevissima malattia muore il primo ministro greco Joannis Metaxas; gli succede Alexandros Koritzis, governatore della Banca Ellenica. 1942 – Africa settentrionale. Le truppe italo-tedesche riconquistano Bengasi… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 29 gennaio

27 gennaio 1946, il suicidio del generale Tito Agosti

Era il 27 gennaio 1946, da circa otto mesi si era concluso ufficialmente in Europa il più spaventoso conflitto che la storia dell’umanità avesse mai conosciuto, la seconda guerra mondiale, quando il generale Tito Agosti, si tolse la vita nel carcere militare di Forte Boccea a Roma. Nato il 19 agosto 1889 a Morrovalle in… Read More 27 gennaio 1946, il suicidio del generale Tito Agosti

Nikolaevka 80 anni fa, la battaglia che ha consegnato gli alpini alla Storia

Il 26 gennaio 1943, dopo circa 200 chilometri di ripiegamento a piedi, con pochi muli e slitte, con temperature oscillanti intorno ai meno 40 gradi, sempre aspramente contrastati dai reparti nemici e dai partigiani sovietici, una lunghissima colonna di circa 40.000 uomini quasi tutti disarmati e in parte congelati, giunse davanti al villaggio di Nikolaevka.… Read More Nikolaevka 80 anni fa, la battaglia che ha consegnato gli alpini alla Storia

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 24 gennaio

1940 – Germania. Reinhard Heydrich generale delle SS e direttore dell’Reichssicherheitshauptamt (RSHA) Ufficio Principale di Sicurezza del Reich, viene scelto da Göring per la soluzione alla “questione ebraica.” Il 20 gennaio 1942 Heydrich tenne a Wannsee la tristemente famosa conferenza nella quale venne pianificata la “Soluzione finale della questione ebraica“, cominciando a organizzare metodicamente le deportazioni dei… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 24 gennaio

14 gennaio 1923, viene istituita la M.V.S.N. “al servizio di Dio e della Patria italiana”

Con la legge n. 31 del 14 gennaio 1923, re Vittorio Emanuele III decretava la nascita della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale. Essa nasceva dall’esigenza del Partito Nazionale Fascista, appena giunto al potere, al seguito della “marcia su Roma” del precedente 28 ottobre 1922, di irreggimentare le squadre d’azione trasformandole in una vera e… Read More 14 gennaio 1923, viene istituita la M.V.S.N. “al servizio di Dio e della Patria italiana”

Mediterraneo centrale 10 gennaio 1941, due medaglie d’oro per l’affondamento della torpediniera Vega

All’alba del 10 gennaio 1941, due torpediniere della Regia Marina, la Vega e la Circe in missione ricognitiva al largo di Pantelleria, avvistarono un convoglio navale britannico composto da quattro mercantili, scortato dagli incrociatori Southampton e Bonaventure ed dai cacciatorpediniere Hereward e Jaguar. Le unità erano in mare per l’operazione «Excess», il cui obiettivo era… Read More Mediterraneo centrale 10 gennaio 1941, due medaglie d’oro per l’affondamento della torpediniera Vega

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 27 dicembre

1941 – La Gran Bretagna dichiara guerra alla Bulgaria. 1941 – Estremo Oriente. Il ten. gen. britannico sir Henry Pownall subentra al mar. dell’Aria sir Robert Brooke-Popham nel comando in capo delle forze britanniche dislocate in Estremo Oriente. 1941 – Norvegia. Commandos britannici attaccano nuovamente alcune isole costiere norvegesi. 1943 – Fronte orientale. Nel settore… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 27 dicembre

22 dicembre 1942, rifulge l’eroismo italiano nella”valle della morte”

Era il 22 dicembre 1942 quando i reparti italiani e tedeschi, in ripiegamento dopo la grave sconfitta sul corso del Don, giunsero ad Arbusow o Arbuzovka, piccolo villaggio affossato in una conca larga e profonda, poi ribattezzata dai superstiti “valle della morte”, con il nemico che li attendeva in agguato e che alla vista della… Read More 22 dicembre 1942, rifulge l’eroismo italiano nella”valle della morte”

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 8 novembre

1940 –  Fronte greco. Viene data l’ordine di interrompere l’offensiva italiana in Epiro. La battaglia di battaglia di Elaia–Kalamas iniziata il 2 novembre precedente si chiude con il successo difensivo greco. Per difficoltà di comunicazioni, l’ordine di ritirata non giungerà a tutti i reparti e a farne le spese sarà in primis la divisione alpina… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 8 novembre

19 ottobre 1940, Ettore Muti compie un impresa entrata nella storia

Nell’ottobre del 1940 Superaereo, il comando superiore della Regia Aeronautica durante la seconda guerra mondiale, progetta una missione aerea offensiva mai pensata da nessuna forza aerea in conflitto, una missione ispirata alle teorie di strategia aerea del generale Dohuet. Si trattava di bombardare i pozzi petroliferi di Manama nelle isole del Bahrein, a quei giorni… Read More 19 ottobre 1940, Ettore Muti compie un impresa entrata nella storia