Gallarate, 29 aprile 1945, il vile assassinio del maggiore Adriano Visconti

Il 29 aprile 1945, a Gallarate, il maggiore Adriano Visconti di Lampugnano firmò la resa del suo reparto, il 1º Gruppo caccia “Asso di Bastoni” dell’A.N.R. l’Aeronautica Nazionale Repubblicana. L’atto venne controfirmato dai rappresentanti della Regia Aeronautica, del Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI), del Comitato di Liberazione Nazionale (CNL) e da 4 capi partigiani. L’accordo… Read More Gallarate, 29 aprile 1945, il vile assassinio del maggiore Adriano Visconti

13 aprile 1945, il martirio del giovanissimo seminarista Rolando Rivi

“Domani un prete di meno” Era venerdì quel tragico 13 aprile 1945 quando con questa motivazione, dopo avergli fatto scavare la fossa, il commissario politico della 27ª Brigata Garibaldi “Dolo”, decise la morte del giovanissimo seminarista Rolando Maria Rivi. Aveva da poco compiuto quattordici anni. Articolo completo cliccando sul link sottostante: “Non cercatelo. Viene un… Read More 13 aprile 1945, il martirio del giovanissimo seminarista Rolando Rivi

Roma 23 marzo 1944, i G.A.P colpiscono a via Rasella

Roma, giovedì 23 marzo 1944, in via Rasella l’atmosfera è tesa, qualcuno sta aspettando il solito passaggio dei militari germanici, che però quel giorno sono in ritardo di un ora e mezza. Il nervosismo e l’ansia salgono, ancora pochi minuti e l’operazione sarebbe stata annullata. Ore 15.35, l’attesa è finita….. Potete leggere l’articolo completo cliccando… Read More Roma 23 marzo 1944, i G.A.P colpiscono a via Rasella

22 marzo 1944, l’eccidio nazifascista di Montalto di Cessapalombo

Il 22 marzo 1944 si consumò in una piccola frazione del comune di Cessapalombo nella provincia di Macerata, quello passato alle cronache come “eccidio di Montalto”. Ventisette uomini tra partigiani di vecchia data e giovani giunti in montagna da meno di un mese, per sfuggire ai bandi di arruolamento della Repubblica Sociale Italiana persero la… Read More 22 marzo 1944, l’eccidio nazifascista di Montalto di Cessapalombo

6 marzo 1945, battaglia fra partigiani e alpini della R.S.I. in Val Varaita

Il 6 marzo del 1945, il battaglione «Bassano» reparto della divisione alpina “Monterosa” inquadrato nell’Esercito Nazionale Repubblicano della Repubblica Sociale arrivò nella zona del Santuario di Valmala, il più importante santuario della diocesi di Saluzzo. La piccolissima località situata nella Valle Varaita, provincia di Cuneo, dal primo gennaio 2019 è stata incorporata dal comune limitrofo… Read More 6 marzo 1945, battaglia fra partigiani e alpini della R.S.I. in Val Varaita

27 febbraio 1945, battaglia fra partigiani e Brigate Nere a Fabbrico

L’episodio oggetto del nostro post si inquadra nella terribile guerra civile che, insanguinò il centro ma soprattutto il nord Italia dalla fine del 1943 alla primavera del 1945. Si trattò di uno scontro aperto fra reparti delle Brigate partigiane Garibaldi di ispirazione comunista e reparti della Repubblica Sociale Italiana e per la precisione delle Brigate… Read More 27 febbraio 1945, battaglia fra partigiani e Brigate Nere a Fabbrico

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano GIACOMO DI CROLLALANZA – Bosco di Corniglio (Parma), 17 ottobre 1944

Nome Giacomo di Crollalanza Data e luogo di nascita Modica (Ragusa), 1917 Pseudonimo o nome di battaglia Pablo Brigata Comandante della 31ª brigata Garibaldi e del Comando Unico Operaivo del  parmense Data e Luogo di morte Bosco di Corniglio (Parma), 17 ottobre 1944 Motivazione della Medaglia d’Oro «Fierissima tempra di comandante, nella lotta partigiana profondeva la… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano GIACOMO DI CROLLALANZA – Bosco di Corniglio (Parma), 17 ottobre 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano ANDREA GUALANDI – Modigliana (Forli’), 14 ottobre 1944

Nome Andrea Gualandi Data e luogo di nascita Dozza (Bologna), 23 dicembre 1911 Pseudonimo o nome di battaglia Brigata Capo di Stato Maggiore della 36ª Brigata Garibaldi “Alessandro Bianconcini” Data e Luogo di morte Modigliana (Forli’), 14 ottobre 1944 Motivazione della Medaglia d’Oro «Forte tempra di combattente, era tra i primi ad organizzare le formazioni… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano ANDREA GUALANDI – Modigliana (Forli’), 14 ottobre 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiana CLORINDA MENGUZZATO – Castello Tesino (Trento), 10 ottobre 1944

Nome Clorinda Menguzzato Data e luogo di nascita Castello Tesino, 15 ottobre 1924 Pseudonimo o nome di battaglia Veglia Brigata Brigata Garibaldi “Antonio Gramsci” (Feltre) Data e Luogo di morte Castello Tesino (Trento), 10 ottobre 1944 Motivazione della Medaglia d’Oro «Valorosa donna trentina, fu audace staffetta, preziosa informatrice, eroica combattente, infermiera amorosa. Catturata dai tedeschi… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiana CLORINDA MENGUZZATO – Castello Tesino (Trento), 10 ottobre 1944

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano AGOSTINO PIOL – Giaveno (Torino), 9 ottobre 1944

Nome Agostino Piol Data e luogo di nascita Limana (Belluno), 8 gennaio 1924 Pseudonimo o nome di battaglia Brigata Comandante di battaglione della Brigata autonoma “Ferruccio Gallo” Data e Luogo di morte Giaveno (Torino), 9 ottobre 1944 Motivazione della Medaglia d’Oro «Comandante di una squadra in perlustrazione nell’interno di un abitato, attaccato di sorpresa da… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano AGOSTINO PIOL – Giaveno (Torino), 9 ottobre 1944