La resistenza italiana a Rodi e la Medaglia d’Oro a Pietro Carboni

Il protagonista del nostro post odierno è il Secondo Capo cannoniere della Regia Marina, grado corrispondente a Sergente Maggiore, Pietro Carboni insignito il 12 aprile 1946 della più alta onorificenza militate italiana la Medaglia d’Oro al Valor Militare, dopo essere stato ucciso sull’isola di Rodi il 20 dicembre 1944 con la lodevole motivazione che qui… Read More La resistenza italiana a Rodi e la Medaglia d’Oro a Pietro Carboni

Slovacchia 8 dicembre 1943, la fucilazione del carabiniere Filippo Bonavitacola

«Sorpreso dall’armistizio dell’8 settembre 1943 in territorio albanese, si univa ai partigiani nella lotta contro i tedeschi. Catturato e condotto in campo di concentramento tedesco, ne evadeva unendosi ai partigiani russi e slovacchi per continuare la impari lotta. Nuovamente catturato, conscio della prossima fine, mantenne, durante il processo e la lettura della condanna a morte,… Read More Slovacchia 8 dicembre 1943, la fucilazione del carabiniere Filippo Bonavitacola

12 novembre 1943, l’eroica morte di un giovane ufficiale durante la battaglia per Lero

Durante i duri combattimenti sull’isola di Lero, evento centrale della campagna tedesca per la conquista del Dodecaneso, iniziata con un lungo bombardamento aereo il 26 settembre 1943, un giovane ufficiale italiano aggregato al comando della difesa marittima, immolava la sua vita per la Patria. Durante la battaglia il sottotenente Ferruccio Pizzigoni rimase gravemente ferito e… Read More 12 novembre 1943, l’eroica morte di un giovane ufficiale durante la battaglia per Lero

14 ottobre 1998, muore il Maggiore Edoardo Sala combattente per l’Onore d’Italia

Il 14 ottobre 1998 all’età di ottantacinque anni il Maggiore Edoardo Sala, valoroso Comandante del Reggimento Arditi Paracadutisti “Folgore” della Repubblica Sociale Italiana, raggiunse i suoi ragazzi in quell’angolo di cielo riservato ai martiri ed agli eroi. Il corpo fu tumulato nel cimitero monumentale del Verano a Roma accanto ad altri caduti che immolarono la… Read More 14 ottobre 1998, muore il Maggiore Edoardo Sala combattente per l’Onore d’Italia

Corfù 10 ottobre 1943, il dramma della motonave Mario Roselli

La motonave Mario Roselli, nave da carico con una stazza lorda di 6.835 tsl varata il 25 aprile del 1941, dai Cantieri Riuniti dell’Adriatico di Monfalcone (GO) venne come molte altre unità mercantili requisita dalla Regia Marina durante il secondo conflitto mondiale e incorporata nel suo naviglio ausiliario di guerra. La prima missione fu il… Read More Corfù 10 ottobre 1943, il dramma della motonave Mario Roselli

Roma 7 ottobre 1943, la deportazione dei Carabinieri nei lager nazisti

Il tenente colonnello delle SS Herbert Kappler, capo della polizia e dei Servizi di sicurezza tedeschi a Roma, la notte del 7 ottobre 1943 invia un telegramma a Berlino. L’oggetto della missiva è “il disarmo dei Carabinieri reali”. Nelle prime ore del mattino dello stesso giorno, paracadutisti tedeschi e SS circondarono le principali caserme dell’Arma… Read More Roma 7 ottobre 1943, la deportazione dei Carabinieri nei lager nazisti

4 ottobre 1943, la morte del generale Chiminello e il dramma della divisione “Perugia”

Il 4 ottobre del 1943, il generale Ernesto Chiminello comandante della Divisione fanteria “Perugia” veniva fucilato dai tedeschi sulla spiaggia di Baia Limione a Porto Edda, in Albania. Insieme a lui venne ucciso anche il Maggiore Sergio Bernardelli, Capo di stato maggiore della grande unità, mentre altri 118 ufficiali della stessa divisione furono uccisi nei giorni… Read More 4 ottobre 1943, la morte del generale Chiminello e il dramma della divisione “Perugia”

1 e 2 ottobre 1943, il massacro di Treglia e il martirio della divisione Bergamo

Il tragico episodio che andiamo a raccontare oggi, si inquadra nei nefasti giorni seguiti all’armistizio proclamato l’8 settembre 1943, con la conseguente defezione del Regno d’Italia dall’alleanza con le Germania. Il massacro di Treglia fu commesso fra il 1° e il 2 ottobre 1943 in due diverse località nei pressi della città di Spalato, in… Read More 1 e 2 ottobre 1943, il massacro di Treglia e il martirio della divisione Bergamo

Malta 29 settembre 1943, l’Italia sottoscrive la resa incondizionata

Alle 11,30 del 29 settembre 1943, a bordo della corazzata britannica Nelson, ormeggiata nel porto porto grande della Valletta a Malta, veniva firmato Instrument of surrender of Italy. A sottoscrivere la seconda parte dell’armistizio sottoscritto a Cassibile vicino a Siracusa il 3 settembre, il generale Dwight D. Eisenhower per gli Alleati e il maresciallo Badoglio… Read More Malta 29 settembre 1943, l’Italia sottoscrive la resa incondizionata

Albania 25 settembre 1943, la tragedia del piroscafo Dubac

Il Dubac, sovraccarico di militari stipati in coperta, tosto immobilizzato, crivellato di mitraglia e inesorabilmente bombardato dal terrificante carosello aereo, più non governa e sbanda sulla fiancata di destra. Centinaia di soldati trovano la morte, sono orrendamente feriti, dispersi in mare periscono per annegamento. Con paurosa inclinazione il relitto, col suo carico dolorante, raggiunge Capo… Read More Albania 25 settembre 1943, la tragedia del piroscafo Dubac