27 luglio 1943, Hitler ordina l’invasione dell’Italia

Il 25 luglio del 1943 durante una lunghissima seduta del Gran Consiglio del Fascismo, veniva approvato l’ordine del giorno Grandi che restituiva le prerogative e il Comando Supremo al Re e di fatto determinava la caduta di Mussolini. Il 27 luglio venne indetta un apposita riunione fra Hitler e il suo Stato Maggiore, durante la quale vennero decise le modalità dell’ormai inevitabile intervento nella penisola, mettendo in preparazione le 4 diverse fasi dell’ operazione “Alarich” …

I piani di invasione tedeschi dell’Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.