23 ottobre 1942, inizia la battaglia decisiva per la guerra in Africa settentrionale

Il 23 ottobre 1942, venne ricevuto a Londra il seguente messaggio proveniente dal Cairo: «23 ottobre 1942 – Comandante in capo Medio Oriente a Primo Ministro e Capo di Stato Maggiore imperiale. ZIP» Il significato del messaggio era noto a sole tre persone, il primo ministro Winston Churchill, il capo di stato maggiore imperiale Alan… Read More 23 ottobre 1942, inizia la battaglia decisiva per la guerra in Africa settentrionale

14 ottobre 1944, la morte della “Volpe del deserto”

Il 14 ottobre 1944, due generali tedeschi si recavano a far visita ad un altissimo ufficiale che si trovava ad Herrlingen, ancora convalescente per la ferita alla testa riportata in Normandia durante i giorni dello sbarco alleato. Erano stati inviati direttamente dal Führer e la visita che dovevano portare al Feldmaresciallo Erwin Johannes Eugen Rommel… Read More 14 ottobre 1944, la morte della “Volpe del deserto”

El Alamein, 4 settembre 1942 morte di un giovanissimo Eroe

“Avanguardista sedicenne, fuggito da casa per accorrere sul fronte libico, portava nella batteria che lo accoglieva la poesia sublime della sua fanciullezza eroica. Sempre primo nel pericolo, rifiutava qualsiasi turno di riposo, riuscendo in ogni occasione di superbo esempio ai camerati più anziani. Durante una giornata particolarmente aspra in cui il suo reparto veniva sottoposto… Read More El Alamein, 4 settembre 1942 morte di un giovanissimo Eroe

4 agosto 1942, Medaglia d’Oro per il sottotenente carrista Leo Todeschini

Con Regio decreto 4 agosto 1942, veniva conferita ad un giovane ufficiale Leo Todeschini la Medaglia d’Oro al Valor Militare a vivente per un valoroso episodio bellico di quasi due anni prima nel deserto libico-egiziano con la seguente splendida motivazione: «Con la ferma determinazione di sacrificarsi con il suo plotone carri armati, per impedire al… Read More 4 agosto 1942, Medaglia d’Oro per il sottotenente carrista Leo Todeschini

1° luglio 1940, Rodolfo Graziani è nominato Governatore della Libia

Il 1° luglio 1940, il maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani raggiungeva la “quarta sponda” per assumere le cariche di Governatore della Libia e Comandante Superiore delle Forze Armate italiana in Africa Settentrionale. Doveva sostituire il Maresciallo dell’Aria Italo Balbo, tragicamente scomparso pochi giorni prima  precisamente il 28 giugno. Potete leggere l’articolo completo cliccando sul link sottostante:… Read More 1° luglio 1940, Rodolfo Graziani è nominato Governatore della Libia

81 anni fa moriva il Maresciallo dell’Aria Italo Balbo

Con queste parole, il Bollettino straordinario n. 19 del 28 giugno 1940, annunciava la tragica morte di uno dei migliori soldati d’Italia, una figura divenuta leggendaria in tutto il mondo grazie alle famose trasvolate oceaniche, il Maresciallo dell’Aria Italo Balbo: «Il giorno 28, volando sul cielo di Tobruch, durante un’azione di bombardamento nemica, l’apparecchio pilotato… Read More 81 anni fa moriva il Maresciallo dell’Aria Italo Balbo

Agedabia 7 febbraio 1941, l’eroica morte del generale GiuseppeTellera

Il 7 febbraio 1941, poche ore dopo la conclusione dell’operazione Compass, la grande offensiva lanciata dalle truppe britanniche nel dicembre precedente in quella che passò alla storia come battaglia di Beda Fomm, trovava la morte il militare italiano più alto in grado caduto in combattimento nel corso della seconda guerra mondiale. Si trattava del comandante… Read More Agedabia 7 febbraio 1941, l’eroica morte del generale GiuseppeTellera

1 febbraio 1939, fondazione della divisione corazzata Ariete

Il 15 luglio 1937 venne costituita a Milano la 2ª Brigata corazzata, inizialmente composta dal 3º Reggimento bersaglieri, a cui si aggiunsero nel novembre 1938 l’8º Reggimento bersaglieri e il 32º Reggimento fanteria carrista. Il 1º febbraio 1939 la Brigata venne disciolta e da essa nacque una nuova unità a livello divisionale. Dopo aver incorporato… Read More 1 febbraio 1939, fondazione della divisione corazzata Ariete