5 gennaio 2006, muore Luigi Ferraro, l’eroe degli uomini Gamma

Il 5 gennaio 2006, moriva nella sua amata Genova, la Medaglia d’Oro al valor militare Luigi Ferraro, eroe e imprenditore italiano conosciuto a livello mondiale. Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, appresa la notizia della sua scomparsa, fece pervenire un messaggio di sentita partecipazione e solidale cordoglio ai familiari. I funerali di Stato si terranno il… Read More 5 gennaio 2006, muore Luigi Ferraro, l’eroe degli uomini Gamma

18-19 dicembre 1941, sei Medaglie d’Oro per l’impresa di Alessandria

Dopo due tentativi finiti male, denominanti operazione G.A.1 e G.A.2, conclusi con la perdita dei due sommergibili impiegati nelle stesse, l’Iride affondato e il Gondar autoaffondato e di numerosi palombari e sommergibilisti morti o catturati, il 3 dicembre la X Flottiglia MAS, dava il via alla terza missione contro la munitissima base navale inglese di… Read More 18-19 dicembre 1941, sei Medaglie d’Oro per l’impresa di Alessandria

Notte sull’8 dicembre 1942, operazione B.G.5 della X MAS contro la base di Gibilterra

Nella notte fra il 7 e l’8 dicembre 1942 tre “maiali” (Siluri a Lenta Corsa) della Regia Marina italiana, partiti come altre missioni precedenti dal piroscafo Olterra ormeggiata nella baia di Algeciras, in territorio spagnolo quindi neutrale, cercarono di penetrare nel porto di Gibilterra, munitissima base navale britannica all’imbocco occidentale del  Mar Mediterraneo. Dopo aver superato… Read More Notte sull’8 dicembre 1942, operazione B.G.5 della X MAS contro la base di Gibilterra

26 novembre 1944, la morte di Ruy Blas Biagi agente infiltrato della X Flottiglia MAS

Il post odierno è dedicato ad una nobile figura ai più sconosciuta, quella di un giovane soldato toscano morto a soli ventuno anni il 26 novembre 1944, fucilato dai britannici alle Cave di Maiano, località di Fiesole. Il suo nome era Ruy Blas Biagi, nato a Marliana in provincia di Pistoia il 10 maggio 1923, il… Read More 26 novembre 1944, la morte di Ruy Blas Biagi agente infiltrato della X Flottiglia MAS

Donne in guerra, le ausiliarie della Decima

Dopo l’8 settembre 1943, circa 15 mila uomini, in prevalenza giovani e giovanissimi, si presentarono alla caserma di San Bartolomeo nella città di La Spezia sul cui pennone continua a sventolare il tricolore e chiesero di arruolarsi nella Xª Flottiglia MAS. Ad attrarre i giovani nati nel periodo fascista e i veterani che non volevano… Read More Donne in guerra, le ausiliarie della Decima

26 agosto 1974, muore il comandante Junio Valerio Borghese

Il 26 agosto 1974, moriva in terra spagnola, precisamente a Cadice, in circostanze sospette e mai del tutto chiarite uno degli assoluti protagonisti della storia militare italiana e in particolare modo della seconda guerra mondiale, il principe Junio Valerio Scipione Ghezzo Marcantonio Maria dei principi Borghese, noto semplicemente come Junio Valerio Borghese, comandante della leggendaria… Read More 26 agosto 1974, muore il comandante Junio Valerio Borghese

10 agosto 1942, l’agguato e l’affondamento dello Scirè

Il 10 agosto 1942 veniva affondato nella zona di Haifa in Palestina uno dei sommergibili italiani più famosi del secondo conflitto mondiale, un nome che a tutti i marinai d’Italia fa battere il cuore. Il battello in questione è il leggendario “Sciré”, nome indissolubilmente legato alla Decima MAS e al suo comandante Junio Valerio Borghese che… Read More 10 agosto 1942, l’agguato e l’affondamento dello Scirè

80 anni fa, moriva Teseo Tesei il “padre” del Siluro a Lenta Corsa

“Nel luglio scorso gli italiani hanno condotto un attacco con grande decisione per penetrare nel porto, impiegando MAS e “siluri umani” armati da “squadre suicide (…). Questa impresa ha richiesto le più alte doti di coraggio personale” Così scrisse il 4 ottobre 1941 il vicegovernatore dell’isola di Malta, sir Edward Jackson, ricordando l’episodio dell’ardito tentativo… Read More 80 anni fa, moriva Teseo Tesei il “padre” del Siluro a Lenta Corsa

8 luglio 1944, la morte di Umberto Bardelli comandante del Barbarigo

Nel pomeriggio dell’8 luglio 1944, una colonna motorizzata della Decima Mas, composta da una quarantina di uomini reduci dal fronte di Anzio e Nettuno, giunge a Ozegna in provincia di Torino per trattare con i partigiani uno scambio di prigionieri. Al comando della colonna un valoroso ufficiale livornese, il Capitano di Corvetta Umberto Bardelli. A parlamentare con… Read More 8 luglio 1944, la morte di Umberto Bardelli comandante del Barbarigo

6 giugno 1906, nasce a Roma il principe Junio Valerio Borghese

Il 6 giugno 1906, nasceva ad Artena comune della provincia di Roma Junio Valerio Scipione Ghezzo Marcantonio Maria dei principi Borghese. Intrapresa giovanissimo la carriera militare all’Accademia navale di Livorno, ufficiale della Regia Marina nel corso della seconda guerra mondiale, specialista dei sommergibilisti, entrò a far parte della Xª Flottiglia MAS di cui fu poi… Read More 6 giugno 1906, nasce a Roma il principe Junio Valerio Borghese