1 febbraio 1939, fondazione della divisione corazzata Ariete

Il 15 luglio 1937 venne costituita a Milano la 2ª Brigata corazzata, inizialmente composta dal 3º Reggimento bersaglieri, a cui si aggiunsero nel novembre 1938 l’8º Reggimento bersaglieri e il 32º Reggimento fanteria carrista. Il 1º febbraio 1939 la Brigata venne disciolta e da essa nacque una nuova unità a livello divisionale. Dopo aver incorporato… Read More 1 febbraio 1939, fondazione della divisione corazzata Ariete

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente ALDO ALESSANDRI – Quarà (Etiopia), 29 gennaio 1941

Nome e Cognome Aldo Alessandri Luogo e data di nascita Perugia, 16 aprile 1912 Forza Armata Regio Esercito Arma Fanteria Corpo o specialità Regio Corpo Truppe Coloniali Reparto Unità I Gruppo bande di confine Grado Tenente Anni di servizio 1935-1941 Guerre e campagne Guerra d’AbissiniaGrandi operazioni di Polizia colonialeSeconda Guerra Mondiale (Africa orientale) Luogo e… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente ALDO ALESSANDRI – Quarà (Etiopia), 29 gennaio 1941

Carpi 15 gennaio 1946, quando a uccidere erano i partigiani. La morte di don Francesco Venturelli

Il 15 gennaio 1946, quindi ampiamente a guerra conclusa, a Fossoli nel comune di Carpi provincia di Modena veniva assassinato don Francesco Venturelli, originario del mirandolese, parroco dal 1935 e addetto dal 1942 all’assistenza dei prigionieri del campo di concentramento sito nella località sopra citata. Potete leggere la storia completa cliccando sul link sottostante: 15 gennaio… Read More Carpi 15 gennaio 1946, quando a uccidere erano i partigiani. La morte di don Francesco Venturelli

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 14 gennaio

1940 – Crittologi britannici della “Scuola governativa di codici e cifra” di Bletchley Park decifrano per la prima volta il sistema tedesco Enigma, grazie all’aiuto di esperti polacchi 1941 – Grecia. Il generale inglese Wavell e il maresciallo dell’aria Longmore sono ad Atene, ove esaminano situazione e prospettive con il premier greco Metaxas e il comandante in capo dell’esercito… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 14 gennaio

Savona 14 gennaio 2023, la presentazione del libro “Assalto a Quota 731 Monastero”

Il Regno d’Italia aveva mosso la guerra alla Grecia il 28 ottobre 1940, in concomitanza con la ricorrenza della “Marcia su Roma” nell’intento di Mussolini di controbilanciare l’entrata in Romania di forze tedesche ma le cose come sappiamo tutti non erano andate come il Duce e i nostri vertici militari si aspettavano. Dopo alcuni giorni… Read More Savona 14 gennaio 2023, la presentazione del libro “Assalto a Quota 731 Monastero”

8 gennaio 1944, processo ai “traditori” della notte del Gran Consiglio

L’8 gennaio 1944, si apriva a Verona in Castelvecchio, costruito tra il 1354 e il 1356 da Cangrande II della Scala per avere un nucleo fortificato di controllo sull’Adige in corrispondenza dell’accesso settentrionale alla città, precisamente nella sala da concerto degli Amici della Musica, dove dal 14 al 15 novembre dell’anno precedente si era tenuto… Read More 8 gennaio 1944, processo ai “traditori” della notte del Gran Consiglio

Balcani 23 dicembre 1941, l’eroica morte di un ufficiale degli alpini

Le operazioni di occupazione e di controguerriglia nei balcani, costituirono il più importante sforzo bellico del Regio Esercito nel secondo conflitto mondiale. In totale ben 24 divisioni e tre brigate costiere vennero impiegate in questo compito, forse uno dei più duri in assoluto, e per capire quanto esso fosse gravoso per le nostre forze armate,… Read More Balcani 23 dicembre 1941, l’eroica morte di un ufficiale degli alpini

Operazione Torch, 8 novembre 1942 gli americani sbarcano in Algeria e Marocco

Già dalla fine del 1941 e con maggiore insistenza nel corso del 1942, l’Unione Sovietica chiedeva l’apertura di un secondo fronte per allentare la pressione delle forze dell’Asse sul suo territorio. Stalin invocava uno sbarco direttamente sul suolo europeo, ma gli alleati occidentali non si sentivano pronti per attaccare direttamente la Festung Europe, la “fortezza… Read More Operazione Torch, 8 novembre 1942 gli americani sbarcano in Algeria e Marocco

27 ottobre 2018, muore l’ultimo sopravvissuto al rastrellamento del ghetto di Roma

Il 27 ottobre 2018, moriva a quasi 92 anni Lello Di Segni, ultimo sopravvissuto del rastrellamento del ghetto ebraico di Roma, effettuato il 16 ottobre 1943 dalle truppe germaniche. In quello che venne definito il “sabato nero”: 1024 ebrei vennero deportati nei campi di sterminio tedeschi. A fine conflitto solo sedici di essi risulteranno ancora… Read More 27 ottobre 2018, muore l’ultimo sopravvissuto al rastrellamento del ghetto di Roma

26 ottobre 1943, al bersagliere Stefano Rizzardi viene assegnata la prima Medaglia d’Oro della Repubblica Sociale

Il 26 ottobre 1943, il Governo della neocostituita Repubblica Sociale Italiana, nata dopo i tragici giorni seguito all’armistizio fra Regno d’Italia e potenze alleate reso noto l’8 settembre 1943, conferiva ad un proprio soldato la prima Medaglia d’Oro al Valor militare. La più alta onorificenza militare italiana venne assegnata al diciassettenne sergente Stefano Rizzardi inquadrato… Read More 26 ottobre 1943, al bersagliere Stefano Rizzardi viene assegnata la prima Medaglia d’Oro della Repubblica Sociale