Stragi naziste – 19 maggio 1944 l’eccidio del Turchino

Il 19 maggio 1944, si consumava una delle numerose stragi compiute dalle forze armate germaniche in Italia, nella primavera-estate del 1944. Quella che andiamo a raccontare oggi, si svolge come altre in Liguria e segue di poche settimane la strage delle Benedicta,  avvenuta tra il 6 aprile e l’11 aprile 1944. In quei giorni nei… Read More Stragi naziste – 19 maggio 1944 l’eccidio del Turchino

31 agosto 1492, muore a el-Alamein il comandante della 21. panzer division

Il 31 agosto 1942, secondo giorno della battaglia di Alam Halfa, moriva a El-Alamein, nell’esplosione del suo carro armato durante l’attraversamento di un fitto campo minato, il maggior generale Georg von Bismarck, comandante della 21 panzer division. L’unità germanica era impegnata con il grosso delle truppe dell’Asse nella battaglia sopra citata, ultimo tentativo di Rommel… Read More 31 agosto 1492, muore a el-Alamein il comandante della 21. panzer division

19 maggio 1944 la strage nazifascista del Turchino

Il 19 maggio 1944, esattamente 75 anni fa si consumava una delle numerose stragi compiute dalle forze armate germaniche in Italia, nella primavera-estate del 1944. Quella che andiamo a raccontare oggi, si svolge come altre in Liguria e segue di poche settimane la strage delle Benedicta,  avvenuta tra il 6 aprile e l’11 aprile 1944.… Read More 19 maggio 1944 la strage nazifascista del Turchino

I cimiteri militari germanici in Italia

Le forze armate germaniche, durante le operazioni in Italia hanno avuto circa 120 mila caduti. Di questi 100.043 sono stati raccolti in quattro cimiteri militari maggiori, che sono a Cassino, Costermano, Passo della Futa e Pomezia. I rimanenti 7.199 sono stati ripartiti in Cimiteri minori già esistenti in quanto raccoglievano i Caduti germanici della Prima… Read More I cimiteri militari germanici in Italia

23 febbraio 1944, avvicendamento al comando del VI corpo d’armata USA

Il 23 febbraio del 1944 quando le truppe americane e inglesi erano ancora inchiodate nella zona dello sbarco effettuato nella zona di Anzio e Nettuno circa un mese prima, il maggior generale John Lucas accusato di immobilismo e di aver perso l’occasione di prendere facilmente Roma, veniva sostituito alla testa del VI corpo di armata… Read More 23 febbraio 1944, avvicendamento al comando del VI corpo d’armata USA

Le littorine blindate nel secondo conflitto mondiale

Christian Wolmar noto giornalista inglese, esperto di storia delle ferrovie, nel ricostruire la storia delle stesse, mostra quale potenziale strategico esse potevano avere, permettendo di muovere rapidamente uomini (tradotte), armamenti e vettovaglie, e come questo fu decisivo per favorire il loro sviluppo. Descrive poi come, nella guerra civile statunitense, il nord prevalse anche in virtù… Read More Le littorine blindate nel secondo conflitto mondiale

14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”

“Eh sì, tra 10 minuti sarò morto“. A dire queste parole alla moglie Lucie Marie e al figlio Manfred, il 14 ottobre 1944, non era un malato terminale ma un soldato in buona salute, il feldmaresciallo Erwin Rommel. Si era distinto come giovane ufficiale durante la Grande Guerra sia sul fronte francese che su quello… Read More 14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”

l’OZAK Operationszone Adriatisches Küstenland (Zona d’operazioni del Litorale adriatico)

Subito dopo l’armistizio, i tedeschi avevano lanciato l’operazione Achse, per assumere il controllo del Regno d’Italia. Da tale operazione erano rimaste escluse la Venezia Giulia e la Provincia di Lubiana, dove si limitarono ad assumere il controllo dei centri principali, quali Pola, Trieste e Fiume. Nel resto della regione, lasciato sguarnito, i partigiani jugoslavi assunsero… Read More l’OZAK Operationszone Adriatisches Küstenland (Zona d’operazioni del Litorale adriatico)

Gli eventi nelle isole greche dal 9 al 15 settembre 1943

«Seguito conclusione armistizio, truppe italiane 11ª armata seguiranno seguente linea condotta. Se tedeschi non faranno atti di violenza armata, italiani non, dico non, faranno causa comune con ribelli né con truppe anglo-americane che sbarcassero. Reagiranno con forza a ogni violenza armata. Ognuno rimanga al suo posto con i compiti attuali. Sia mantenuta con ogni mezzo… Read More Gli eventi nelle isole greche dal 9 al 15 settembre 1943

La Regia Marina nelle operazioni di sgombero da Messina

Bellissimo filmato d’epoca girato dal capitano del Genio navale Attilio Giuliani, dedicato alle operazioni di sgombero, effettuato da traghetti , navi e motozattere trasportano truppe e rifornimenti dalla Sicilia alla Calabria nell’agosto del 1943, attraversando lo Stretto di Messina. Le navi italiane sono sottoposte al continuo bombardamento delle artiglierie degli alleati Le operazioni italiane nello… Read More La Regia Marina nelle operazioni di sgombero da Messina