Disfatta britannica nella “battaglia di Totensonntag”

Il 23 novembre 1941 nei pressi di Sidi Rezegh, villaggio della Cirenaica orientale, 30 km a sud est di Tobruch, le forze armate italo-tedesche infliggevano una pesantissima sconfitta alle truppe dell’Impero britannico, in quella che passerà alla storia come la “battaglia della domenica dei morti“, in lingua tedesca Totensonntag. L’operazione, episodio dell’operazione “Crusader”, battaglia della… Read More Disfatta britannica nella “battaglia di Totensonntag”

Operazione Crusader, i britannici all’offensiva in Nord Africa

Il 18 novembre del 1941, scattava in Nord Africa l’operazione “Crusader”, l’offensiva dei comandi britannici avente l’intento di sconfiggere l’Afrika Korps e sbloccare la difficile situazione della piazzaforte di Tobruch, da mesi assediata dalle forze italiane. Prima di trattare l’operazione inquadriamo storicamente la stessa, analizzando brevemente gli antefatti. Dopo la tremenda sconfitta della 10ª armata italiana,… Read More Operazione Crusader, i britannici all’offensiva in Nord Africa

Battaglia di El Alamein, gli ultimi 5 giorni nei bollettini ufficiali

Post dedicato ai bollettini diramati dal Comando Supremo Italiano relativo agli ultimi 5 giorni di battaglia sul fronte di El Alamein. La durissima battaglia iniziata il 23 ottobre 1942 conclusasi dodici giorni dopo il 4 novembre, decise le sorti del conflitto sul fronte dell’Africa settentrionale, decretando la vittoria britannica, ottenuta soprattutto grazie a una immensa… Read More Battaglia di El Alamein, gli ultimi 5 giorni nei bollettini ufficiali

“Carri Ariete combattono” La fine della gloriosa divisione corazzata

«Carri nemici fatta irruzione sud Divisione Ariete. Con ciò Ariete accerchiata. Trovasi circa 5 chilometri nordovest Bir el Abd. Carri Ariete combattono!» Fu questo l’ultimo drammatico radiomessaggio inviato dai corazzati della divisione Ariete alle 15,30 del 4 novembre 1942, poco prima di essere annientati dall’VIII armata britannica, nel corso dell’ultima decisiva battaglia che si svolgeva… Read More “Carri Ariete combattono” La fine della gloriosa divisione corazzata

Battaglia di El Alamein, i primi 7 giorni nei bollettini ufficiali

Post dedicato ai bollettini diramati dal Comando Supremo Italiano relativo ai primi 7 giorni di battaglia sul fronte di El Alamein Bollettino n. 882 Il Quartier Generale delle Forze Armate comunica in data 25 ottobre 1942: Dopo intensa preparazione di artiglieria il nemico ha attaccato i set­tori settentrionale e meridionale del fronte di el Alamein… Read More Battaglia di El Alamein, i primi 7 giorni nei bollettini ufficiali

28 ottobre 1942, Rommel realizza che la battaglia di El Alamein non si può vincere

Nel nostro precedente post del 23 ottobre avevamo parlato degli eventi che portarono alla decisiva battaglia di El Alamein. Come abbiamo visto il  23 ottobre 1942, venne ricevuto a Londra il seguente messaggio proveniente dal Cairo: «23 ottobre 1942 – Comandante in capo Medio Oriente a Primo Ministro e Capo di Stato Maggiore imperiale. ZIP»… Read More 28 ottobre 1942, Rommel realizza che la battaglia di El Alamein non si può vincere

La madre di tutte le battaglie – El Alamein

Esattamente alle 21,40 di 76 anni fa, il 23 ottobre del 1942 un uragano di ferro e fuoco veniva scaricato sulle linee italo-tedesche schierate nel deserto egiziano intorno alla località di El Alamein. Circa mille cannoni dell’Ottava armata, con un tiro continuo di quindici minuti, devastavano la prima linea dell’Asse, le sue batterie d’artiglieria e le linee di comunicazione.… Read More La madre di tutte le battaglie – El Alamein

14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”

“Eh sì, tra 10 minuti sarò morto“. A dire queste parole alla moglie Lucie Marie e al figlio Manfred, il 14 ottobre 1944, non era un malato terminale ma un soldato in buona salute, il feldmaresciallo Erwin Rommel. Si era distinto come giovane ufficiale durante la Grande Guerra sia sul fronte francese che su quello… Read More 14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”

L’affondamento della nave ospedale “Arno”

Alle 00.45 dell’11 settembre 1942 mentre  si trovava a circa 62 miglia da Tobruk, la nave ospedale Arno una delle cosiddette “navi bianche” in servizio per la Croce Rossa venne colpita da un siluro lanciato da un aerosilurante britannico, nonostante fosse correttamente illuminata secondo le norme stabilite dalla convenzione dell’Aia. Le “navi bianche”, ovvero le… Read More L’affondamento della nave ospedale “Arno”