75 anni fa, Ravenna la strage del ponte degli Allocchi

Il 25 agosto 1944,, per rappresaglia contro l’assassinio della squadrista  Leonida Bedeschi, appartenente alla XXIX Brigata Nera “Ettore Muti” di Ravenna, nella città romagnola vennero uccisi 12 partigiani tenuti in ostaggio. L’esecuzione avvenne al Ponte degli Allocchi di Ravenna successivamente ridenominato ponte dei martiri. Articolo completo cliccando sul link sottostante: La strage del ponte degli… Read More 75 anni fa, Ravenna la strage del ponte degli Allocchi

13 aprile 1945, il martirio del giovanissimo seminarista Rolando Rivi

“Domani un prete di meno” Era venerdì quel tragico 13 aprile 1945 quando con questa motivazione, dopo avergli fatto scavare la fossa, il commissario politico della 27ª Brigata Garibaldi “Dolo”, decise la morte del giovanissimo seminarista Rolando Maria Rivi. Aveva da poco compiuto quattordici anni. Articolo completo cliccando sul link sottostante: “Non cercatelo. Viene un… Read More 13 aprile 1945, il martirio del giovanissimo seminarista Rolando Rivi

“Non cercatelo. Viene un attimo con noi partigiani” Il martirio di Rolando Rivi

“Non cercatelo. Viene un attimo con noi partigiani” Questo fu il biglietto che, il 13 aprile del 1945 i genitori di Rolando Rivi trovarono in casa mentre cercavano il proprio figlio. Ma chi era Rolando Rivi? Probabilmente alla quasi totalità delle persone il nome non dirà niente, perchè la storia che andiamo a raccontare oggi,… Read More “Non cercatelo. Viene un attimo con noi partigiani” Il martirio di Rolando Rivi

15 gennaio 1946, la morte di don Francesco Venturelli

Il 15 gennaio del 1946, quindi ampiamente a guerra conclusa, a Fossoli nel comune di Carpi provincia di Modena veniva assassinato don Francesco Venturelli, originario del mirandolese, parroco dal 1935 e addetto dal 1942 all’assistenza dei prigionieri del campo di concentramento sito nella località sopra citata. Il campo di Fossoli nacque come campo di prigionia e… Read More 15 gennaio 1946, la morte di don Francesco Venturelli

Il CLNAI rappresentante nel territorio occupato dal nemico

Il 26 dicembre del 1944 il governo di Roma riconosce il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia, abbreviato comunemente in CLNAI o CLN Alta Italia, quale proprio rappresentante nel territorio occupato dal nemico. Il CLNAI accetta di agire a tal fine come delegato del governo italiano. Il CLNAI venne fondato ufficialmente il 7 febbraio del… Read More Il CLNAI rappresentante nel territorio occupato dal nemico

Bologna 7 novembre 1944, la battaglia di Porta Lame

Nel settembre-ottobre 1943 il PCI organizzò a Bologna città alcuni gruppi armati per attentati contro gerarchi del rinato partito fascista e comandi tedeschi, oltre che luoghi di ritrovo dei militari nazifascisti. Nel marzo del 1944, con la riorganizzazione di questi gruppi, fu costituita la 7ª brigata GAP Garibaldi, che assunse il nome di Gianni, dopo… Read More Bologna 7 novembre 1944, la battaglia di Porta Lame