Errore del governo per i 100 anni del Milite ignoto: nella card raffigurati soldati americani

Episodio inqualificabile da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri che in un occasione di assoluta rilevanza per la nostra storia, il Centesimo anniversario della traslazione della salma del Milite Ignoto e delle relative manifestazioni che culmineranno il prossimo 4 novembre. che in una card diffusa sui profili social del governo, ha mostrato un gruppo… Read More Errore del governo per i 100 anni del Milite ignoto: nella card raffigurati soldati americani

15 ottobre 1872, nascono gli Alpini

Dopo la liberazione del Veneto nel 1866, il Regno d’Italia aveva bisogno di un nuovo modello di difesa sulle Alpi, al confine con l’impero Austro-Ungarico. Il 15 ottobre 1872, il capitano Giuseppe Perrucchetti, convinto sostenitore della necessità della “difesa di alcuni valichi alpini” e del “coordinamento militare territoriale della zona alpina”, fondava il Corpo degli… Read More 15 ottobre 1872, nascono gli Alpini

23 agosto 1917, la morte del più anziano combattente italiano decorato di Medaglia D’oro

Il 23 agosto del 1917, moriva sull’Hermada  conosciuto anche monte Ermada, modesta collina del Carso posta a cesura della provincia di Trieste, il più anziano fra i combattenti insigniti della massima onorificenza militare italiana. La motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare conferita il 22 novembre dello stesso anno, sintetizza la straordinaria figura dell’artigliere Giulio… Read More 23 agosto 1917, la morte del più anziano combattente italiano decorato di Medaglia D’oro

100 ANNI FA – 11 agosto 1921, approvata la legge per la «Sepoltura della salma di un soldato ignoto»

Dopo la conclusione della prima guerra mondiale nel corso del quale persero la vita circa 650 mila militari italiani, nel nostro paese e in tutti in tutti gli altri coinvolti in quello che fino a quel momento fu il più spaventoso conflitto della storia dell’umanità, sorse la necessità di rendere il doveroso omaggi ai caduti.… Read More 100 ANNI FA – 11 agosto 1921, approvata la legge per la «Sepoltura della salma di un soldato ignoto»

6 agosto 1916, muore l’eroe in bicicletta

Ci sono eroi conosciuti solo nell’ambito degli appassionati di Storia militare, altri che lasciano il segno ed entrano nella memoria collettiva di un intera nazione, uno di questi è senza dubbio il bersagliere mutilato Enrico Toti che il 6 agosto 1916, compieva un atto destinato ad entrare nella leggenda. La motivazione della Medaglia D’Oro concessa… Read More 6 agosto 1916, muore l’eroe in bicicletta

29 luglio 1917, nascono gli Arditi, le prime forze speciali del nostro Esercito

Avanti, Ardito le Fiamme Nere sono come simbolo fra le tue schiere scavalca i monti, divora il piano, pugnal fra i denti le bombe in mano !… Era il 29 luglio 1917, esattamente 104 anni fa quando lo stesso re Vittorio Emanuele III sancì la nascita dei reparti d’assalto. Era la conclusione del processo di… Read More 29 luglio 1917, nascono gli Arditi, le prime forze speciali del nostro Esercito

27 giugno 1916, si conclude la battaglia degli Altipiani

Il 15 maggio 1916, l’esercito imperiale austro-ungarico al comando del feldmaresciallo Franz Conrad von Hötzendorf lanciava una possente offensiva, la prima sul fronte italiano, sugli altipiani vicentini nella terra di confine fra Veneto e Trentino. La battaglia è nota con il nome di Frühjahrsoffensive (Offensiva di primavera)o anche Maioffensive (Offensiva di Maggio) o Südtiroloffensive (Offensiva… Read More 27 giugno 1916, si conclude la battaglia degli Altipiani

16 novembre 1917, il battesimo del fuoco dei “ragazzi del ’99”

Il generale Armando Diaz, da pochi giorni nominato nuovo Capo di Stato Maggiore del Regio Esercito Italiano, nel suo ordine del giorno del 18 novembre 1917 così scriveva: «I giovani soldati della Classe 1899 hanno avuto il battesimo del fuoco. Il loro contegno è stato magnifico e sul fiume che in questo momento sbarra al… Read More 16 novembre 1917, il battesimo del fuoco dei “ragazzi del ’99”

Il testo dell’armistizio fra Regno d’Italia e Impero austro-ungarico

Il mattino del 3 novembre 1918 mentre le truppe italiane dilagavano oltre le linee austriache, una delegazione militare austriaca raggiungeva Villa Giusti a Padova per firmare l’armistizio fra l’ormai in disfacimento Impero austro-ungarico e il Regno d’Italia. Lo stesso venne firmato  alle 15:20, con la clausola che lo stesso sarebbe entrato in vigore 24 ore… Read More Il testo dell’armistizio fra Regno d’Italia e Impero austro-ungarico

15 ottobre 1872, viene fondato il Corpo degli Alpini

Dopo la liberazione del Veneto nel 1866, il Regno d’Italia aveva bisogno di un nuovo modello di difesa sulle Alpi, al confine con l’impero Austro-Ungarico. Il 15 ottobre 1872, il capitano Giuseppe Perrucchetti, convinto sostenitore della necessità della “difesa di alcuni valichi alpini” e del “coordinamento militare territoriale della zona alpina”, fondava il Corpo degli… Read More 15 ottobre 1872, viene fondato il Corpo degli Alpini