10 novembre 1942, l’Asse occupa la Francia di Vichy

L’8 di novembre 1942 dopo le ripetute richieste di Stalin de dell’Unione Sovietica di aprire un secondo fronte per alleggerire la pressione delle forze dell’Asse sul fronte orientale, una forza di invasione composta, composta in maggior parte da forze statunitensi si presentava davanti alle coste algerine e marocchine controllate dalla Francia collaborazionista di Vicky guidata… Read More 10 novembre 1942, l’Asse occupa la Francia di Vichy

Autoaffondamento della flotta francese a Tolone, 27 novembre 1942

Dopo la campagna di Francia conclusasi con una netta vittoria da parte delle forze dell’Asse, la Francia era stata costretta a sottoscrivere un doppio armistizio con la Germania la potenza vincitrice della guerra e il Regno d’Italia, che si era unito alla campagna contro il paese transalpino negli ultimi giorni della stessa. L’armistizio fra la… Read More Autoaffondamento della flotta francese a Tolone, 27 novembre 1942

Operazione Anton, l’occupazione della Francia di Vichy

La sera del 10 novembre 1942, due armate tedesche e una italiana varcavano i confini con la cosiddetta “zona libera” la parte del territorio francese sotto il governo del Maresciallo di Francia Henri-Philippe-Omer Pétain. Era l’inizio dell’operazione “Anton”, nome in codice dell’invasione della Repubblica di Vichy, ufficialmente conosciuta come “Stato francese”. Vediamo prima di passare… Read More Operazione Anton, l’occupazione della Francia di Vichy

Il carabiniere che salvò 3000 ebrei

Bellissimo articolo dedicato al capitano dei Carabinieri Reali Massimo Tosti che durante i dieci mesi di occupazione italiana dei territori della Francia del sud, in precedenza amministrati dal governo collaborazionista di Vichy, si prodigò per salvare circa 3.000 ebrei dalle persecuzioni naziste. Il Carabiniere che salvò 3.000 ebrei Prima di chiudere e lasciarVi alla lettura… Read More Il carabiniere che salvò 3000 ebrei