Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 2 luglio

1940 – Hitler ordina di preparare i piani d’invasione della Gran Bretagna; nome in codice: operazione Leone Marino. 1941 – Il Giappone ordina a tutti i suoi mercantili in navigazione nell’Atlantico di rientrare in patria, e chiama alle armi oltre 1 milione di uomini 1941 – Fronte orientale: nel settore dello Heeresgruppe Nord, il IV Panzergruppe (Hoepner) si concentra sulla… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 2 luglio

1° luglio 1942, “mancò la fortuna non il valore”

Era un mercoledì il 1° Luglio 1942 al Cairo capitale dell’Egitto, un’alta colonna di fumo si vedeva provenire dal giardino dell’ambasciata inglese, in quello che verrà ironicamente chiamato “il mercoledì delle ceneri”, i funzionari bruciavano fasci di documenti segreti. Si dava ormai per scontata la conquista della città da parte delle forze italo-tedesche, che proprio… Read More 1° luglio 1942, “mancò la fortuna non il valore”

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 29 giugno

1940 – Fronte occidentale. Dopo la capitolazione della Francia, il governo francese decide di trasferirsi da Bordeaux a Vichy. Il 10 luglio l’Assemblea nazionale voterà per l’approvazione dei pieni poteri a Pétain e il giorno successivo, di fatto veniva decretata la fine della Terza repubblica e dato inizio a un nuovo ordinamento, che prese il… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 29 giugno

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 27 giugno

1940 – Il governo di Londra prende misure atte a impedire che le navi da guerra francesi possano tornare nei porti metropolitani. 1940 – Dopo l’ultimatum del giorno precedente in cui l’Unione Sovietica chiedeva la Bessarabia e la Bucovina settentrionale, la Romania cerca di negoziare. Molotov ministro degli esteri sovietico replica che le richieste sono… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 27 giugno

Tunisia 20 aprile 1943, riecheggia il grido FOLGORE!!!

Dopo la tremenda sconfitta subita dalle forze italo-tedesche nell’ultima battaglia di El Alamein che vide la distruzione di molte divisioni italiane, le truppe dell’Asse abbandonano definitivamente l’Egitto e cominciano la ritirata che li porterà ad assestarsi su una nuova linea di resistenza molto più a occidente. Nei tragici ed eroici giorni dal 23 ottobre al… Read More Tunisia 20 aprile 1943, riecheggia il grido FOLGORE!!!

6 novembre 1942, la resa dei leoni della “Folgore”

«Gli ultimi superstiti della Folgore sono stati raccolti esanimi nel deserto. La Folgore è caduta con le armi in pugno. Nessuno si è arreso. Nessuno si è fatto disarmare.» (BBC 3 dicenbre 1942); Il 6 novembre del 1942, la Divisione paracadutisti Folgore, dopo essersi sacrificata nella durissima battaglia che la vide protagonista nel settore sud… Read More 6 novembre 1942, la resa dei leoni della “Folgore”

4 novembre 1942, la fine della gloriosa divisione corazzata “Ariete”

Alle 15,30 del 4 novembre 1942, poco prima di essere annientata dall’VIII armata britannica, nel corso dell’ultima decisiva battaglia, in fase di svolgimento dal 23 ottobre precedente, nel deserto egiziano di El Alamein, la gloriosa 132ª divisione corazzata “Ariete” lanciava l’ultimo drammatico radiomessaggio: «Carri nemici fatta irruzione sud Divisione Ariete. Con ciò Ariete accerchiata. Trovasi… Read More 4 novembre 1942, la fine della gloriosa divisione corazzata “Ariete”

El Alamein 2 novembre 1942, l’estremo sacrificio dei fratelli Ruspoli

Nei tragici giorni della durissima battaglia di El Alamein, combattuta nel deserto egiziano fra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre del 1942, il Regio Esercito si sacrificava nel vano tentativo di contenere la straripante superiorità in uomini e mezzi dell’ VIII armata britannica. A perdere la vita fra i tanti vi… Read More El Alamein 2 novembre 1942, l’estremo sacrificio dei fratelli Ruspoli

23 ottobre 1942, inizia la battaglia decisiva per la guerra in Africa settentrionale

Il 23 ottobre 1942, venne ricevuto a Londra il seguente messaggio proveniente dal Cairo: «23 ottobre 1942 – Comandante in capo Medio Oriente a Primo Ministro e Capo di Stato Maggiore imperiale. ZIP» Il significato del messaggio era noto a sole tre persone, il primo ministro Winston Churchill, il capo di stato maggiore imperiale Alan… Read More 23 ottobre 1942, inizia la battaglia decisiva per la guerra in Africa settentrionale

El Alamein, 4 settembre 1942 morte di un giovanissimo Eroe

“Avanguardista sedicenne, fuggito da casa per accorrere sul fronte libico, portava nella batteria che lo accoglieva la poesia sublime della sua fanciullezza eroica. Sempre primo nel pericolo, rifiutava qualsiasi turno di riposo, riuscendo in ogni occasione di superbo esempio ai camerati più anziani. Durante una giornata particolarmente aspra in cui il suo reparto veniva sottoposto… Read More El Alamein, 4 settembre 1942 morte di un giovanissimo Eroe