“Starace, dove vai?” gli chiesero, per sentirsi rispondere: “Vado a prendere il caffè”

Con questa risposta, semplice e veritiera, la mattina del 29 aprile 1945 Achille Starace, l’uomo che più aveva incarnato lo spirito fascista si era appena firmato la condanna a morte, una morte sfiorata molte volte nel corso di tre guerre combattute. Quel giorno nonostante gli accadimenti del giorno prima, quando 15 fra i più alti… Read More “Starace, dove vai?” gli chiesero, per sentirsi rispondere: “Vado a prendere il caffè”