“Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”

Il maggiore Paolo Caccia Dominioni scrive al maresciallo Montgomery, al riguardo delle sue memorie sulla battaglia di El Alamein. Paolo Caccia Dominioni Lettera da El Alamein Per chi volesse approfondire l’affascinante avventura nel deserto egiziano del Colonnello PAOLO CACCIO DOMINIONI consigliamo la lettura del suo libro ALAMEIN 1933-62 a sua biografia, di cui sotto riportiamo… Read More “Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”

Cambio della guardia nei comandi britannici

Winston Churchill Primo Ministro britannico sostituisce il generale Auchinleck nel suo doppio incarico di comandante in capo delle forze inglesi in Medio Oriente e di comandante dell’VIII armata. Sir Claude John Eyre Auchinleck nacque a Aldershot, il 21 giugno 1884 e durante il secondo conflitto mondiale comandò, fino al giugno 1940, il corpo di spedizione… Read More Cambio della guardia nei comandi britannici

I “Giovani fascisti” in Africa

Il 24 Giugno 1941 viene portata al Duce, da parte del Comando Supremo, una lettera intestata “Battaglioni G.I.L.” che porta in calce una annotazione del Generale Magli: “…esprimo parere contrario: le unità che dovranno operare sul fronte Russo non possono essere composte da ragazzi…”. Letta l’annotazione Mussolini scrive sotto di suo pugno: “Sta bene! i… Read More I “Giovani fascisti” in Africa

“Ascari dell’aria” i primi paracadutisti italiani

« E se li formo io in Africa i paracadutisti visto che a Roma non si decidono?» La frase venne pronunciata da Italo Balbo, quadrumviro della Marcia su Roma, divenuto famoso per le trasvolate oceaniche e per i numerosi record aeronautici conseguiti, riguardo al suo ambizioso e pionieristico progetto di costituire le prime truppe paracadutiste… Read More “Ascari dell’aria” i primi paracadutisti italiani

28 giugno 1940 – La morte del Maresciallo dell’Aria Italo Balbo

« Il giorno 28, volando sul cielo di Tobruch, durante un’azione di bombardamento nemica, l’apparecchio pilotato da Italo Balbo è precipitato in fiamme. Italo Balbo e i componenti dell’equipaggio sono periti. Le bandiere delle Forze Armate d’Italia s’inchinano in segno di omaggio e di alto onore alla memoria di Italo Balbo, volontario alpino della guerra… Read More 28 giugno 1940 – La morte del Maresciallo dell’Aria Italo Balbo