16 ottobre 1940, Salvatore Todaro e la vicenda del Kabalo

Queste furono le parole dell’Ammiraglio Karl Doniz comandante in capo dei sommergibilisti tedeschi, che pure ammirava l’ufficiale italiano in riferimento alla missione appena portata a termine da Salvatore Todaro e dal suo sommergibile Eugenio Cappellini nell’Atlantico: “Neppure il buon samaritano della parabola evangelica avrebbe fatto una cosa del genere”, “Signori, – dice rivolgendosi ai colleghi… Read More 16 ottobre 1940, Salvatore Todaro e la vicenda del Kabalo

15 aprile 1943, l’affondamento del regio sommergibile Archimede

Il 15 aprile 1943, il sommergibile Archimede impegnato in missione nell’Atlantico, mentre navigava alla volta del punto stabilito per l’appuntamento con un sommergibile rifornitore tedesco, fu attaccato da un idrovolante PBY Catalina. Colpito da quattro bombe la nostra unità affondò spezzandosi in due al largo dell’isola Fernando de Noronha a circa 350 miglia da Natal.… Read More 15 aprile 1943, l’affondamento del regio sommergibile Archimede

“Gli altri non hanno, come me, duemila anni di civiltà sulle spalle”

Con questa frase Salvatore Todaro, comandante del sommergibile Cappellini rispose alle critiche che gli venivano mosse dalla Kriegsmarine, la marina da guerra tedesca ed in particolar modo dal comandante in capo dei sommergibilisti l’ammiraglio Karl Dönitz  in seguito alla sua operazione di salvataggio dei naufraghi di un piroscafo belga, il Kabalo  affondato dal sommergibile italiano.… Read More “Gli altri non hanno, come me, duemila anni di civiltà sulle spalle”