80 anni fa, Cheren si arrende dopo strenua resistenza

Dopo sei set­timane di ininterrotta sanguinosa battaglia, le truppe nemiche hanno occupato Cheren. La battaglia continua nelle immediate vicinanze.  Così il bollettino del quartier generale delle forze armate, informava la nazione della fine dopo 56 giorni di eroica battaglia, della fine della resistenza delle nostre truppe impegnate a Cheren. La battaglia iniziata il 2 gennaio… Read More 80 anni fa, Cheren si arrende dopo strenua resistenza

1° giugno 1944, muore il maggiore Alfredo Patroni, l’unico alpino seppellito nel sacrario di el Alamein

Il post odierno è dedicato al maggiore degli alpini Alfredo Patroni morto in Egitto, durante la prigionia il 1° giugno 1944. Pluridecorato soldato nella Prima Guerra Mondiale, scrittore, combattente in Africa Orientale sia durante la campagna di conquista che la difesa dell’Impero durante il secondo conflitto mondiale. Patroni è l’unico ufficiale alpino sepolto nel Sacrario… Read More 1° giugno 1944, muore il maggiore Alfredo Patroni, l’unico alpino seppellito nel sacrario di el Alamein

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Brigadiere ATTILIO BASSO – Cheren (Eritrea), 16 Marzo 1941

Nome Attilio Basso Data e luogo di nascita Pravisdomini (Udine ora Pordenone), 21 luglio 1901 Forza armata Regio Esercito Arma Carabinieri Reali Corpo Reparto Unità 392ª Sezione Carabinieri Grado Brigadiere Guerre Riconquista della Libia Seconda Guerra Mondiale (campagna Africa Orientale) Data e Luogo di morte Cheren (Eritrea) 16 marzo 1941 Motivazione della Medaglia d’Oro «Tipico esempio di… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Brigadiere ATTILIO BASSO – Cheren (Eritrea), 16 Marzo 1941

27 marzo 1941, Africa Orientale Italiana cessa la resistenza a Cheren

«Cheren si sta dimostrando una noce dura da schiacciare, il nemico ci sta contrattaccando ferocemente e ripetutamente e, anche se le sue perdite sono state eccessivamente pesanti, non vi sono segni immediati di cedimenti.» (Comunicazione del generale Archibald Wavell a Winston Churchill) Il 27 marzo del 1941 dopo quasi due mesi della durissima battaglia iniziata… Read More 27 marzo 1941, Africa Orientale Italiana cessa la resistenza a Cheren

La morte del leone di Cheren, generale Orlando Lorenzini

“Figura leggendaria di combattente coloniale che già in Libia e nell’Africa Orientale italiana superando le più aspre difficoltà di terreno e di clima, aveva innumerevoli volte trascinato le sue truppe alla vittoria, era l’anima dell’epica difesa di Cheren, imponendosi all’ammirazione dello stesso nemico. Alla testa dei suoi battaglioni che infiammava con l’esempio del suo indomito… Read More La morte del leone di Cheren, generale Orlando Lorenzini