Fronte russo 26 gennaio 1943, due Medaglie d’Oro alla memoria per i cugini Slataper

Dall’autunno 1942 il Corpo d’Armata Alpino, uno dei tre che costituivano l’ARM.I.R. (Armata Italiana in Russia), era schierato sulla riva destra del fiume Don con la 3ª Armata Romena a sud e la 2ª Armata ungherese a nord. Il fronte dell‘8ª Armata italiana si snodava per ben 270 chilometri da Babka a Vescenskaja cosi schierato:… Read More Fronte russo 26 gennaio 1943, due Medaglie d’Oro alla memoria per i cugini Slataper

Fronte russo 17 gennaio 1943, ordine di ritirata per il Corpo d’Armata Alpino

La sera del 17 gennaio 1943, dopo tre giorni di violentissimi combattimenti seguiti all’inizio della terza fase della grande offensiva sovietica, denominata dalla storiografia russa “Operazione Ostrogozsk Rossosch”, il generale Gabriele Nasci, emanava l’ordine di ripiegamento dell’intero Corpo d’Armata Alpino. Saranno due settimane di inferno per le nostre penne nere che con il loro valore… Read More Fronte russo 17 gennaio 1943, ordine di ritirata per il Corpo d’Armata Alpino

Isbuscenskij 24 agosto 1942, “il Savoia ha caricato, il Savoia ha vinto”

Il 24 agosto del 1942, cadeva il 250° compleanno del Reggimento “Savoia” cavalleria, la cui gloriosa storia era iniziata nel lontano 1692, quando Vittorio Amedeo II, duca di Savoia, aveva creato due reggimenti, diventati poi cinque, di soldati a cavallo. In passato il reparto si era distinto nel corso della Prima guerra mondiale, prima a… Read More Isbuscenskij 24 agosto 1942, “il Savoia ha caricato, il Savoia ha vinto”

17 gennaio 1943, ordine di ritirata per il Corpo d’Armata Alpino in Russia

Nell’autunno del 1942, dopo quasi un anno e mezzo di guerra, la lotta in terra sovietica fra l’Armata Rossa e le forze dell’Asse, era in pieno svolgimento e l’esito del gigantesca scontro militare, era ancora incerto. Dall’estate di quell’anno la presenza militare italiana sul fronte orientale era stata notevolmente ampliata, fino a raggiungere oltre 220… Read More 17 gennaio 1943, ordine di ritirata per il Corpo d’Armata Alpino in Russia

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota GIORGIO JANNICELLI – Bowolin (Fronte Russo), 29 dicembre 1941

Nome e Cognome Giorgio Jannicelli Luogo e data di nascita Roma, 26 giugno 1912 Forza Armata Regia Aeronautica Specialità Bombardamento Terrestre Squadra e stormo Aviazione Italiana in Russia Reparto 22° Gruppo Caccia Terrestre Unità Grado Capitano pilota in s.p.e. comandante del 22° Gruppo Caccia Anni di servizio 1933-41 Guerre e campagne Guerra di SpagnaSeconda guerra… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota GIORGIO JANNICELLI – Bowolin (Fronte Russo), 29 dicembre 1941

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Generale pilota ENRICO PEZZI – Čertkovo (Fronte Russo), 29 dicembre 1942

Nome e Cognome Enrico Pezzi Luogo e data di nascita Collevecchio (Rieti), 22 maggio 1897 Forza Armata Regia Aeronautica Specialità Bombardamento Terrestre Squadra e stormo Aviazione Italiana in Russia Reparto Unità Grado Generale di brigata aerea comandante dell’Aviazione Italiana in Russia Guerre e campagne Prima guerra mondialeRiconquista della LibiaGuerra d’EtiopiaGuerra di SpagnaSeconda guerra mondiale (Campagna… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Generale pilota ENRICO PEZZI – Čertkovo (Fronte Russo), 29 dicembre 1942

Capitano Silvano Abba, olimpionico e decorato di Medaglia d’Oro alla memoria

Il 24 agosto 1942, circa 700 valorosi cavalleggeri del reggimento “Savoia Cavalleria” caricarono nella steppa russa nei pressi del villaggio di Isbuscenskij nell’ansa del Don circa 2.500 soldati siberiani inquadrati in un reparto di fanteria dell’Armata Rossa. Il fatto d’arme si concluse con la completa vittoria della cavalleria italiana con i sovietici che dovettero lamentare… Read More Capitano Silvano Abba, olimpionico e decorato di Medaglia d’Oro alla memoria

16 dicembre 1942, scatta l’operazione Piccolo Saturno

Il 16 dicembre del 1942, dopo una serie di attacchi preliminari iniziati l’11 dicembre scattava l’Operazione Piccolo Saturno, nome in codice assegnato dai sovietici alla seconda grande offensiva della campagna invernale nel settore meridionale del fronte orientale nel quadro della lunga battaglia di Stalingrado, durante la seconda guerra mondiale. L’operazione, in realtà, era una variante… Read More 16 dicembre 1942, scatta l’operazione Piccolo Saturno

La morte del Colonnello Aminto “papà” Caretto

“Vi sono bersaglieri con i piedi maciullati che seguitano a combattere, questo non è il momento di abbandonare il reggimento” Cosi rispondeva il colonnello Aminto Caretto comandante del III reggimento bersaglieri che stava combattendo sul fronte russo inquadrato nella 3ª divisione Celere Principe Amedeo Duca d’Aosta, a chi gli chiedeva di farsi medicare lontano dal… Read More La morte del Colonnello Aminto “papà” Caretto