5 agosto 1942, muore sul fronte russo il comandante del “terzo” bersaglieri

Il 5 agosto 1942, moriva sul fronte russo il pluridecorato colonnello Aminto Caretto, comandante del 3° reggimento bersaglieri, gli erano state già conferite tre Medaglie d’argento, tre di bronzo e con una Croce di guerra al valor militare. Il il 31 luglio 1942 rimase gravemente ferito ad un gamba durante un combattimento a Serafimovic sul… Read More 5 agosto 1942, muore sul fronte russo il comandante del “terzo” bersaglieri

Si conclude la prima battaglia difensiva del Don

Con la locuzione di “prima battaglia difensiva del Don“, la storiografia italiana inquadra i duri e difficili scontri combattuti dalle forze dell’8ª Armata, nota anche come ARM.I.R. Armata Italiana in Russia, sul fronte del Don, nell’estate 1942 durante la campagna italiana di Russia.  La battaglia ebbe inizio il 20 agosto e furono tredici giorni molto… Read More Si conclude la prima battaglia difensiva del Don

La morte del Colonnello Aminto “papà” Caretto

“Vi sono bersaglieri con i piedi maciullati che seguitano a combattere, questo non è il momento di abbandonare il reggimento” Cosi rispondeva il colonnello Aminto Caretto comandante del III reggimento bersaglieri che stava combattendo sul fronte russo inquadrato nella 3ª divisione Celere Principe Amedeo Duca d’Aosta, dopo essere stato ferito al ginocchio, nella zona di  Serafimowitch, il… Read More La morte del Colonnello Aminto “papà” Caretto