14 ottobre 1998, muore il Maggiore Edoardo Sala combattente per l’Onore d’Italia

Il 14 ottobre del 1998 all’età di ottantacinque anni il Maggiore Edoardo Sala, Comandante del Reggimento Arditi Paracadutisti “Folgore” della Repubblica Sociale Italiana, raggiunse i suoi ragazzi in quell’angolo di cielo riservato ai martiri ed agli eroi. Il corpo fu tumulato nel cimitero del Verano accanto ad altri caduti che immolarono la vita per l’onore… Read More 14 ottobre 1998, muore il Maggiore Edoardo Sala combattente per l’Onore d’Italia

13 ottobre 1943, il Regno d’Italia dichiara guerra al Terzo Reich

A poco più di un mese dall’armistizio di Cassibile del 3 settembre e dalla resa dell’8 Settembre 1943 che aveva gettato nel caos interi reparti delle Forze Armate italiane lasciati irresponsabilmente a sé stessi senza chiari ordini da propri comandi, il maresciallo d’Italia, Pietro Badoglio, dichiarava guerra alla Germania, fino a poco prima alleata dell’Italia… Read More 13 ottobre 1943, il Regno d’Italia dichiara guerra al Terzo Reich

I bollettini di guerra del 8 settembre 1940-41-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 8 settembre 1940-41-42-43

8 settembre 1943 ore 19.42, il maresciallo Badoglio annuncia l’armistizio

″Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane.  La richiesta è stata accolta. Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve… Read More 8 settembre 1943 ore 19.42, il maresciallo Badoglio annuncia l’armistizio

8 settembre 1943 ore 19.42 l’Italia si arrende

″Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta. Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare… Read More 8 settembre 1943 ore 19.42 l’Italia si arrende