6 giugno 1944, D-Day noi italiani c’eravamo

Nelle prime ore di martedì 6 giugno 1944 conosciuto come D-Day in inglese e Jour-J in francese, precedute da un imponente bombardamento aeronavale toccavano terra nella penisola del Cotentin e nella zona di Caen le truppe alleate aviotrasportate, che aprirono la strada alle forze terrestri. All’alba dello stesso giorno, le fanterie americane, inglesi canadesi e… Read More 6 giugno 1944, D-Day noi italiani c’eravamo

14 ottobre 1944, la morte della “Volpe del deserto”

Il 14 ottobre 1944, due generali tedeschi si recavano a far visita ad un altissimo ufficiale che si trovava ad Herrlingen, ancora convalescente per la ferita alla testa riportata in Normandia durante i giorni dello sbarco alleato. Erano stati inviati direttamente dal Führer e la visita che dovevano portare al Feldmaresciallo Erwin Johannes Eugen Rommel… Read More 14 ottobre 1944, la morte della “Volpe del deserto”

6 giugno 1944, sulle spiagge della Normandia c’eravamo anche Noi

Oggi ricorre il 75° anniversario dell’operazione Overlord, lo sbarco alleato in Normandia, l’operazione anfibia più grande di sempre. Nelle prime ore di quel martedì 6 giugno 1944 conosciuto come D-Day in inglese e Jour-J in francese, precedute da un imponente bombardamento aeronavale toccarono terra nella penisola del Cotentin e nella zona di Caen le truppe… Read More 6 giugno 1944, sulle spiagge della Normandia c’eravamo anche Noi

14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”

“Eh sì, tra 10 minuti sarò morto“. A dire queste parole alla moglie Lucie Marie e al figlio Manfred, il 14 ottobre 1944, non era un malato terminale ma un soldato in buona salute, il feldmaresciallo Erwin Rommel. Si era distinto come giovane ufficiale durante la Grande Guerra sia sul fronte francese che su quello… Read More 14 ottobre 1944, suicidio di stato per la “Volpe del deserto”