Giarabub 21 marzo 1941, la resa dei leoni del colonnello Castagna

“Nell’Africa settentrionale, il nostro piccolo presidio di Giarabub. al comando del Tenente Colonnello Castagna, rimasto ferito in combattimento, dopo strenua difesa durata quattro mesi, è stato sommerso dalla prevalenza delle forze e dei mezzi avversati” Con queste scarne righe il Bollettino di guerra n° 288 dava notizia il 22 marzo 1941, agli italiani della caduta… Read More Giarabub 21 marzo 1941, la resa dei leoni del colonnello Castagna

14 febbraio 1941, a Tripoli sbarca il Deutsches Afrika Korps

Il 12 febbraio 1941, giungeva a Tripoli il Generalleutnant tedesco Erwin Rommel futuro comandante del Deutsches Afrika Korps. Già il 14 arriveranno le prime unità anticarro e da ricognizione e da quella data nuove unità germaniche giunsero con continuità a Tripoli, aggiungendosi al nucleo iniziale dell’Afrika Korps, per essere quasi immediatamente impiegate con ottimi risultati… Read More 14 febbraio 1941, a Tripoli sbarca il Deutsches Afrika Korps

Beda Fomm 7 febbraio 1941, la distruzione della X armata italiana

Alle 9 circa del 7 febbraio 1941 il generale inglese Richard Nugent O’Connor comandante del XIII corpo di armata britannico, arrivò al Comando della 7ª divisione corazzata e trasmise in chiaro al generale Wavell comandante del teatro del medio oriente: “Fox killed in the open” Con la frase “la volpe è stata uccisa in aperta… Read More Beda Fomm 7 febbraio 1941, la distruzione della X armata italiana

Alam el Nibeiwa, 9 dicembre 1940, l’eroica morte del generale Maletti

«Comandante di un raggruppamento di truppe libiche, attaccato da forze corazzate preponderanti, con incrollabile fermezza ed imperturbabile calma disponeva i propri reparti alla resistenza, presente ove più ferveva la lotta e maggiormente imperversava il fuoco. Ferito, mentre dall’alto di un autocarro impartiva ordini e dirigeva il fuoco sui mezzi nemici irrompenti nelle nostre linee, continuava… Read More Alam el Nibeiwa, 9 dicembre 1940, l’eroica morte del generale Maletti

23 novembre 1941, vittoria italo-tedesca nella battaglia della “domenica dei morti”

Il 23 novembre 1941 nei pressi di Sidi Razegh, villaggio della Cirenaica orientale, 30 km a sud est di Tobruch, le forze armate italo-tedesche infliggevano una pesantissima sconfitta alle truppe dell’Impero britannico in quella che passerà alla storia come la “battaglia della domenica dei morti”, in lingua tedesca Totensonntag. L’operazione, condotta dai reparti corazzati dell’Afrika… Read More 23 novembre 1941, vittoria italo-tedesca nella battaglia della “domenica dei morti”

« Ragazzi, qui tutti ci guardano… E’ una buona occasione per farvi onore. Sotto, dunque, e viva l’Italia! »

Il 4 novembre 1943 dopo una durissima battaglia iniziata il 23 ottobre, l’VIII armata britannica aveva sfondato il fronte dell’Asse intorno ad El Alamein. Mentre era in pieno svolgimento la ritirata dall’Egitto, truppe anglo-americane sbarcano in forze in Marocco e Algeria, scarsamente contrastate dalle forze della Francia di Vichy formalmente alleata con l’Asse. Le truppe… Read More « Ragazzi, qui tutti ci guardano… E’ una buona occasione per farvi onore. Sotto, dunque, e viva l’Italia! »

La conclusione della durissima battaglia di El Alamein, nei bollettini ufficiali

Il 23 ottobre 1942 si concludeva dopo dodici giorni di durissimi scontri che videro rifulgere il valore delle divisioni italiane, su tutte la divisione Ariete e i paracadutisti della Folgore, senza dimenticare il sacrificio totale della divisione corazzata “Littorio” e delle divisioni di fanteria, la battaglia di El Alamein che decise le sorti della battaglia… Read More La conclusione della durissima battaglia di El Alamein, nei bollettini ufficiali

4 novembre 1942, la fine della gloriosa divisione corazzata “Ariete”

Alle 15,30 del 4 novembre 1942, poco prima di essere annientata dall’VIII armata britannica, nel corso dell’ultima decisiva battaglia, in fase di svolgimento dal 23 ottobre precedente, nel deserto egiziano di El Alamein, la gloriosa 132ª divisione corazzata “Ariete” lanciava l’ultimo drammatico radiomessaggio: «Carri nemici fatta irruzione sud Divisione Ariete. Con ciò Ariete accerchiata. Trovasi… Read More 4 novembre 1942, la fine della gloriosa divisione corazzata “Ariete”

El Alamein 2 novembre 1942, l’estremo sacrificio dei fratelli Ruspoli

Nei tragici giorni della durissima battaglia di El Alamein, combattuta nel deserto egiziano fra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre del 1942, il Regio Esercito si sacrificava nel vano tentativo di contenere la straripante superiorità in uomini e mezzi dell’ VIII armata britannica. A perdere la vita fra i tanti vi… Read More El Alamein 2 novembre 1942, l’estremo sacrificio dei fratelli Ruspoli

13-14 settembre 1942, pesante sconfitta dei commandos britannici a Tobruch

Nella notte tra il 13 ed il 14 settembre 1942, commandos di terra, Royal Marines, 28 navi della Royal Navy e 180 bombardieri britannici della R.A.F. tentarono un audace colpo di mano contro la base navale italo-tedesca di Tobruch, località della Cirenaica orientale a circa 150 km dal confine con l’Egitto. L’Operazione Daffodil, si risolverà… Read More 13-14 settembre 1942, pesante sconfitta dei commandos britannici a Tobruch