230 anni fa nascevano due leggendari reggimenti di Cavalleria

Il 23 luglio 1692, il Duca Vittorio Amedeo II ordinò che lo Squadrone di Piemonte poi Reggimento di Cavaglià, nato nel 1691 per fusione di Compagnie di Genti d’arme o Compagnie delle “Corazze” quale nuova unità di cavalleria pesante (di linea), venisse ridenominato in Reggimento di cavalleria “Piemonte Reale”. Nello stesso giorno veniva fondato anche… Read More 230 anni fa nascevano due leggendari reggimenti di Cavalleria

Etiopia 11 aprile 1939, la battaglia e il massacro di Caia Zeret

Nel nord della regione dello Scioa, in Etiopia, a circa 150 km dalla capitale Addis Abeba, esiste una zona denominata Caia Zeret. A metà della parete si apre un gigantesco antro basaltico con un’imboccatura di ottanta metri per cinque, è l’Amazegna Washa, la «grotta dei ribelli», teatro dell’episodio che andiamo a narrare nel nostro post… Read More Etiopia 11 aprile 1939, la battaglia e il massacro di Caia Zeret

Le due Medaglie d’Oro della famiglia Simoni nella seconda guerra mondiale

Fra le famiglie che nel corso del secondo conflitto mondiale donarono con valore la vita alla Patria, oggi vogliamo ricordare la famiglia laziale dei Simoni, padre e figlio, entrambi valorosi ufficiali, entrambi periti nel corso dell’ultimo conflitto mondiale e parimenti decorati con il massimo riconoscimento militare italiano, la Medaglia d’Oro. SIMONI GASTONE – Capitano s.p.e.… Read More Le due Medaglie d’Oro della famiglia Simoni nella seconda guerra mondiale

22 luglio 1943, il sacrificio del Sottotenente Sergio Barbadoro nella difesa di Palermo

Siamo sul finire del luglio 1943, nei tragici giorni dell’invasione della Sicilia da parte di due armate, l’8ª britannica di Montgomery e la 7ª statunitense di Patton. Un valoroso e giovanissimo ufficiale fiorentino, deciso a compiere fino in fondo il proprio dovere, dona la sua giovane vita alla Patria, sacrificandosi nella difesa della città di… Read More 22 luglio 1943, il sacrificio del Sottotenente Sergio Barbadoro nella difesa di Palermo

Roma 19 luglio 1943, due Medaglie d’Oro per i Carabinieri Reali

Stamane alle 11,30 circa, perdurando allarme Eccellenza Hazon Comandante Generale Arma accompagnato da suo capo di stato maggiore Colonnello Barengo et ufficiale d’ordinanza tenente colonnello Perretti mentre recavasi autovettura scalo S. Lorenzo per rendersi conto danni provocati incursione nemica veniva colpito bomba, Eccellenza et capo Stato Maggiore deceduti. Ufficiale ordinanza gravemente ferito. Erano circa ore… Read More Roma 19 luglio 1943, due Medaglie d’Oro per i Carabinieri Reali

19 luglio 1943, il primo bombardamento di Roma

Il 19 luglio 1943 Roma viene bombardata dal cielo per la prima volta. Da nove giorni gli Alleati sono sbarcati in Sicilia e il bombardamento deve accelerare il processo di disgregazione del governo fascista e di conseguenza provocare l’uscita del Regno d’Italia dal conflitto. La violenta incursione aerea che colpirà soprattutto il popolare quartiere di… Read More 19 luglio 1943, il primo bombardamento di Roma

17 luglio 1942, gli alpini della “Cuneense” verso il fronte russo

Era un venerdì quel 17 luglio 1942, quando pervenivano al comando della Divisione Alpina “Cuneense” i primi ordini per la partenza della grande unità per il fronte russo. Il movimento avrà inizio il 26 luglio con la partenza dei primi due convogli, dalla stazione di Mondovì (CN) e avrà termine il 9 agosto. In totale… Read More 17 luglio 1942, gli alpini della “Cuneense” verso il fronte russo

Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 17 luglio

1941 – Fronte orientale. A meno di un mese dall’inizio dell’invasione dell’Unione Sovietca, nel corso di una riunione fra Adolf Hitler e Alfred Rosenberg viene decretata la costituzione del Reichskommissariat Ostland unita amministrativa che comprendeva i Paesi baltici e una parte della moderna Bielorussia. 1941 – Fronte orientale. Il generale Giovanni Messe assume il comando del CSIR (Corpo di… Read More Pillole di Seconda Guerra Mondiale: 17 luglio

16 luglio 1943, doppio successo nelle acque della Sicilia per Marina e Aeronautica

Il 16 luglio 1943 fu un giorno particolarmente infausto per la Royal Navy impegnata in forze a sostegno dell’operazione Husky lo sbarco in Sicilia avvenuto il precedente 10 luglio. Quel giorno la marina di Sua Maestà britannica dovette accusare un doppio duro colpo che mise fuori gioco una portaerei per oltre un anno e un… Read More 16 luglio 1943, doppio successo nelle acque della Sicilia per Marina e Aeronautica

16 luglio 1960, muore il “sorridente Albert”

Il 16 luglio del 1960 moriva a 75 anni a Bad Nauheim, cittadina dell’Assia, uno dei massimi protagonisti del secondo conflitto mondiale, prima sul fronte Mediterraneo e poi su quello italiano, il feldmaresciallo della Luftwaffe Albert Konrad Kesselring. Comandante supremo delle forze armate tedesche nel Mediterraneo e successivamente a capo del Gruppo di Armate Sud,… Read More 16 luglio 1960, muore il “sorridente Albert”