Gino Boccasile e i manifesti di propaganda di Guerra

Tra gli strumenti di propaganda usati dal Fascismo ci furono anche i manifesti, originale mezzo di persuasione della gente, il cui impiego è stato maggiore durante i periodi di crisi per sostenere le iniziative del Governo fascista. I messaggi espressi risultavano a volte illusori, ma validi a persuadere la volontà dei più arditi e a… Read More Gino Boccasile e i manifesti di propaganda di Guerra

Nembo contro canadesi, in Calabria l’ultima battaglia del Regio Esercito

Erano le 19.42 dell’8 settembre 1943 quando il Generale Pietro Badoglio annunciava l’armistizio fra Regno d’Italia e potenze Alleate. Era l’annuncio dell’armistizio che in realtà era stato sottoscritto alcuni giorni prima a Cassibile, vicino di Siracusa, precisamente alle 17.00 del 3 settembre 1943, dal Generale Castellano. Alla stessa ora in cui Pietro Badoglio comunicava la… Read More Nembo contro canadesi, in Calabria l’ultima battaglia del Regio Esercito

24 agosto 1943, viene assassinato Ettore Muti

Ettore Muti soprannominato il più bel petto d’Italia per l’alto numero di decorazioni, nasce a Ravenna il 22 giugno 1902, figlio di Celestina Ghepardi, donna di nobili natali, e di Cesare, un modesto impiegato dell’anagrafe. Gli fu imposto il nome di Ettore dalla madre, come omaggio a Ettore Fieramosca.Crebbe sotto l’influenza del carattere forte e patriottico… Read More 24 agosto 1943, viene assassinato Ettore Muti

22 agosto 1864, nasce la Croce Rossa

Il 22 agosto 1864 veniva firmata da 16 Stati europei la Prima “Convenzione di Ginevra per il miglioramento delle condizioni dei feriti delle forze armate in campagna”, un trattato pensato per salvare delle vite, per alleviare la sofferenza del personale militare ferito o ammalato, e per proteggere i civili che portavano soccorsi. La convenzione venne ispirata… Read More 22 agosto 1864, nasce la Croce Rossa

Gli Alleati esigono la resa incondizionata dell’Italia

Il 7 agosto 1943, a Roma, il Consiglio della Corona, un organismo di cui facevano parte, oltre al sovrano, il Maresciallo Badoglio ed altri militari influenti quali il Capo di Stato Maggiore Ambrosio, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Roatta e il comandante dei servizi segreti Giacomo Carboni, approvò, a maggioranza di due terzi, la… Read More Gli Alleati esigono la resa incondizionata dell’Italia

“O Gorizia tu sei maledetta” la canzone dedicata alla presa di Gorizia

“O gorizia tu sei maledetta” è una canzone di guerra antimilitarista e anarchica composta durante la Prima Guerra Mondiale e fa naturalmente riferimento alla battaglia di Gorizia combattuta nei primi giorni dell’agosto del 1916 in cui persero la vita circa 21 000 soldati italiani e 9 000 soldati austriaci. La canzone “O Gorizia tu sia… Read More “O Gorizia tu sei maledetta” la canzone dedicata alla presa di Gorizia

General der Panzertruppen Hans-Valentin Hube “der Mensch”

Come oggi il 17 agosto del 1943 finiva dopo 39 giorni di duri combattimenti la campagna di Sicilia. Le truppe dell’Asse completavano le operazioni di sgombero dall’isola e il giorno successivo le truppe alleate occupavano Messina. Oggi vogliamo dedicare un post al generale che fu l’assoluto protagonista fra i comandanti delle truppe dell’Asse durante la… Read More General der Panzertruppen Hans-Valentin Hube “der Mensch”

15 Uniformi femminili Alleate della Seconda Guerra Mondiale

Nel 1942, il fotografo LIFE Herbert Gehr realizzò un servizio fotografico per mostrare un piccolo campione delle uniformi dei diversi tipi donne, impegnate nella seconda guerra mondiale come personale militare o di servizio. Le fotografie, 15 in totale, mostrano diverse uniformi, e sono un prezioso documento della storia militare e della moda dell’epoca. 15 Uniformi… Read More 15 Uniformi femminili Alleate della Seconda Guerra Mondiale

“Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”

Il maggiore Paolo Caccia Dominioni scrive al maresciallo Montgomery, al riguardo delle sue memorie sulla battaglia di El Alamein. Paolo Caccia Dominioni Lettera da El Alamein Per chi volesse approfondire l’affascinante avventura nel deserto egiziano del Colonnello PAOLO CACCIO DOMINIONI consigliamo la lettura del suo libro ALAMEIN 1933-62 a sua biografia, di cui sotto riportiamo… Read More “Io e io miei compagni, fummo e restammo suoi vincitori”