16 gennaio 1943 la morte di Laura D’Oriano, l’unica donna fucilata per spionaggio in Italia

Alle ore 7,07 dopo aver letto ad alta voce la sentenza di morte emanata dal Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato, il comandante Mario De Mari dava l’ordine al plotone di esecuzione composto da militi della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale di eseguire la condanna a morte nei confronti di Laura D’Oriano. La… Read More 16 gennaio 1943 la morte di Laura D’Oriano, l’unica donna fucilata per spionaggio in Italia