25 febbraio 1941, operazione Abstention, i britannici attaccano nel Dodecaneso

Il 25 febbraio 1941 un nutrito commando inglese sbarcava sull’isola di Castelrosso, piccolo lembo di terra distante solo 3 chilometri dalle coste turche e facente parte delle Isole Italiane dell’Egeo, spesso chiamate Dodecaneso. L’operazione Abstention aveva come obiettivo la conquista dell’isola, posta a circa 130 chilometri ad est dall’isola di Rodi, gli inglesi le attribuivano una grande importanza strategica. I loro piani dopo la conquista prevedevano la costruzione nella stessa di una base dalla quale iniziare la conquista dell’intero Dodecaneso e successivamente contendere alle nostre forze la supremazia aereo-navale nel mar Egeo.

Le isole del Dodecaneseo

Dalla conquista dell’isola, usata come base di appoggio per i temuti mezzi d’assalto della Regia Marina, poi il Governo britannico, pronosticava come molto probabile l’ingresso della Turchia nel conflitto a fianco degli alleati. Potete leggere l’articolo completo cliccando sul link sottostante:

Operazione Abstention, l’occupazione inglese dell’Isola di Castelrosso nel Dodecaneso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.