Beda Fomm 7 febbraio 1941, la distruzione della X armata italiana

Alle 9 circa del 7 febbraio 1941 il generale inglese Richard Nugent O’Connor comandante del XIII corpo di armata britannico, arrivò al Comando della 7ª divisione corazzata e trasmise in chiaro al generale Wavell comandante del teatro del medio oriente:

“Fox killed in the open”

Con la frase “la volpe è stata uccisa in aperta campagna” l’ufficiale britannico informava il suo diretto superiore che si era da poco conclusa dopo i duri combattimenti intorno ad Agedabia, in quella che passò alla storia come battaglia di Beda Fomm, la lunga controffensiva britannica scattata fra il 9 e il 10 dicembre e che la stessa di era conclusa con la completa distruzione della X armata italiana. Chi volesse approfondire l’argomento può farlo leggendo il post che abbiamo dedicato all’argomento:

Nella battaglia di Beda Fomm, viene annientata la X armata italiana

Il giorno precedente 6 febbraio 1941, era morto in combattimento anche il comandante della X armata italiana il generale d’armata Giuseppe Tellera. All’eroica morte del più alto militare italiano morto durante la seconda guerra mondiale abbiamo dedicato un post che chi volesse può leggere seguendo il link sottostante:

Agedabia 7 febbraio 1941, l’eroica morte del generale GiuseppeTellera

Pochi giorni dopo i primi reparti dell’Africa Korps, il contingente tedesco inviato in nostro aiuto e guidato dal generale tedesco che passerà alla storia come la “volpe del deserto” Erwin Rommel venivano sbarcati dai mercantili italiani a Bengasi, pronti ad entrare molto presto in combattimento. Chi volesse approfondire l’argomento può farlo leggendo il post che noi di Italiani in Guerra abbiamo dedicato all’argomento:

14 febbraio 1941, a Tripoli sbarca il Deutsches Afrika Korps

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.