Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maggiore CESARE TOSCHI – Cieli del Mediterraneo, 19 novembre 1941

Nome e CognomeCesare Toschi
Luogo e data di nascitaPortomaggiore (Ferrara), 22 maggio 1906
Forza ArmataRegia Aeronautica
SpecialitàBombardamento terrestre
Squadra e stormo37º Stormo B.T. su Fiat B.R.20 Cicogna
Reparto116º Gruppo
Unità
GradoMaggiore pilota
Anni di servizio1927-1941
Guerre e campagneSeconda Guerra Mondiale (Campagna di Grecia)
Seconda Guerra Mondiale (Invasione della Jugoslavia)
Luogo e data del conferimento Cieli del Mediterraneo, 19 novembre 1941
Luogo e data della morte Cieli del Mediterraneo, 19 novembre 1941
Causa della morteCaduto in combattimento
Motivazione della Medaglia d’Oro«Volatore e combattente incomparabile per perizia e audacia, prendeva parte a nuovo intenso ciclo operativo, dopo aver strenuamente combattuto su altro fronte. Seguito dagli agguerriti equipaggi, attaccava di notte con inflessibile decisione gli obiettivi di una base aeronavale nemica fortemente munita e difesa, dando nuove fulgide prove del suo alto valore e della sua purissima fede. Spronato dal sentimento del dovere, dall’orgoglio professionale e dalla dignità di soldato, sempre impavido ed instancabile, sempre primo a vivere il rischio delle missioni isolate notturne, si prodigava generosamente per la perfetta esecuzione di esse, pago soltanto di poter servire degnamente la Patria. Dopo un decollo notturno con sovraccarico, mentre si accingeva, in condizioni atmosferiche decisamente sfavorevoli, a ripetere una rischiosa missione, precipitava in mare immolando la vita in olocausto alla grande Madre. Cielo del Mediterraneo, 9 luglio – 19 novembre 1941
— Regio Decreto 8 febbraio 1943
Altre decorazioni e riconoscimentiMedaglia di bronzo al valor militare
«Abile e valoroso comandante di gruppo da bombardamento, si prodigava con entusiasmo in ogni circostanza e guidava ripetutamente il suo reparto in difficili missioni belliche. Più volte fatto segno ad intensa reazione contraerea, con l’apparecchio gravemente colpito persisteva serenamente nell’azione fino al totale raggiungimento dello scopo. Cielo della Grecia e della Jugoslavia, aprile-maggio 1941.»
Al Maggiore Toschi è intitolato il 37º Stormo dell’Aeronautica Militare Italiana
Il comune di Portomaggiore ha dedicato alla memoria del maggiore Cesare Toschi un parco pubblico all’interno del quale è stato inaugurato un monumento nel 2006.
Luogo di sepolturaInformazione non reperita
Dati tratti da: Testo delle motivazioni di concessione delle Medaglie d’oro al valor Militatare edito da Uffico Storico dell’Aeronautica Militare (Roma 1969)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.