Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente Maggiore LEOPOLDO MOGGI – Cielo di Gallabat (Sudan), 6 novembre 1940

Nome e CognomeLeopoldo Moggi
Luogo e data di nascitaCorreggio (Reggio Emilia), 24 gennaio 1918
Forza ArmataRegia Aeronautica
SpecialitàBombardamento terrestre
Squadra e stormo
Reparto26º Gruppo Autonomo Bombardamento Terrestre su Caproni Ca.133
Unità13ª Squadriglia
GradoSergente Maggiore
Anni di servizio1937-1940
Guerre e campagneSeconda Guerra Mondiale (Africa orientale)
Luogo e data del conferimentoCielo di Gallabat (Sudan), 6 novembre 1940
Luogo e data della morte Cielo di Gallabat (Sudan), 6 novembre 1940
Causa della morteCaduto in combattimento
Motivazione della Medaglia d’Oro«Secondo pilota a bordo di un velivolo da bombardamento, durante un’azione in formazione su truppe e mezzi meccanizzati nemici, tendenti ad impossessarsi di una zona di confine fortemente contesa, attaccato da più caccia avversari, con l’apparecchio duramente colpito, ferito a morte egli stesso, con stoica serenità coadiuvava l’ufficiale pilota nella manovra di atterraggio, sinché temendo che le forze lo abbandonassero trovava in sé l’estrema energia di aggrapparsi alle strutture interne, pur di non abbattersi e immobilizzare i comandi del velivolo. Dopo il fortunoso atterraggio, intuendo prossimo il supremo sacrificio della sua giovinezza, invitava i compagni a portarsi in salvo verso le nostre posizioni e a trasportare l’ufficiale pilota, pure ferito, insistendo perché lo lasciassero al suo inevitabile destino. Nel generoso incitamento si spegneva col cuore proteso in una sacra offerta alla Patria. Cielo di Gallabat (A.O.I.), 6 novembre 1940
— Regio Decreto 1 maggio 1941
Altre decorazioni e riconoscimentiUna via di Correggio porta il suo nome.
Luogo di sepolturaInformazione non reperita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.