Eboli 8 settembre 1943, “un Gonzaga non si arrende mai!”

Solo un’ora dopo la proclamazione dell’armistizio fra Regno d’Italia e potenze alleate muore a Eboli in provincia di Salerno, il generale Vincenzo Ferrante Gonzaga del Vodice. Comandante della 222ª brigata di artiglieria costiera, così aveva risposto all’intimazione di resa fattagli da un ufficiale tedesco il giorno dell’armistizio. Potete leggere l’articolo completo cliccando sul link sottostante: “Un… Read More Eboli 8 settembre 1943, “un Gonzaga non si arrende mai!”

I bollettini di guerra del 8 settembre 1940-41-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 8 settembre 1940-41-42-43

Quattrocento contro cinquemila, in Calabria si combatte l’ultima battaglia del Regio Esercito

“Qui sullo Zillastro, epigone di una guerra disastrosa, l’8 settembre 1943, suscitando l’ammirazione ed il rispetto delle preponderanti forze anglo-canadesi, i paracadutisti dell’ 8° btg. del 185° rgt. della divisione Nembo combattendo per l’onore della Patria si coprirono di gloria” Nel 1995 il generale Franco Monticone fece porre in una zona denominata Piano dello Zillastro,… Read More Quattrocento contro cinquemila, in Calabria si combatte l’ultima battaglia del Regio Esercito