5 settembre 1942, si conclude la battaglia di Alam Halfa

Il 5 settembre 1942, dopo 5 combattuti giorni di inutili tentativi si concludeva con un nulla di fatto la battaglia di Alam Halfa. Falliva così l’ultimo tentativo da parte dell’armata italo-tedesca di aprirsi la strada verso Alessandria d’Egitto e il Canale di Suez. Pesante il bilancio per entrambi i contendenti, fra morti, feriti e dispersi: 3 930 dell’Asse e 1 750 britannici; carri armati persi 49 dell’Asse e 67 britannici; aerei persi 41 dell’Asse e 68 britannici.

La conclusione della battaglia di Alam Halfa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.