18 agosto 1928, muore il “D’Artagnan dell’aria”

Il 18 agosto 1928, moriva a soli 33 anni uno dei maggiori assi dell’Aviazione italiana nella Grande guerra, Flavio Torello Baracchini noto come il “D’Artagnan dell’aria”. Sopravvissuto alla Grande Guerra dove aveva conseguito 21 vittorie (10 gli vennero tolte perché non sicure), gravemente ferito in combattimento perse la vita a seguito delle ferite riportate nell’esplosione… Read More 18 agosto 1928, muore il “D’Artagnan dell’aria”

I bollettini di guerra del 18 agosto 1940-41-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 18 agosto 1940-41-42-43

Pola 18 agosto 1946, la prima strage nella storia della Repubblica italiana

Il 18 agosto 1946, era domenica e nella città di Pola, si sarebbero dovute tenere le tradizionali gare natatorie per la Coppa Scarioni, organizzate dalla società dei canottieri “Pietas Julia”. In quel periodo l’Istria era rivendicata dalla Jugoslavia di Tito, che l’aveva occupata fin dal maggio 1945 e la città di Pola era amministrata a nome e per conto… Read More Pola 18 agosto 1946, la prima strage nella storia della Repubblica italiana