Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Sergente GIOVANNI CATTANEO -Regalbuto (Enna), 31 luglio 1943

Nome e cognomeGiovanni Cattaneo
Data e luogo di nascitaMagenta (Milano), 3 agosto 1916
Forza armataRegio Esercito
ArmaFanteria
Corpo
Unità4ª Divisione fanteria “Livorno”
Reparto34º Reggimento fanteria “Livorno”
GradoSergente
GuerreSeconda Guerra Mondiale
Data e luogo del conferimentoRegalbuto (Enna), 29 luglio 1943
Data e luogo della morte Regalbuto (Enna), 31 luglio 1943
Motivo della morte Morto in combattimento
Motivazione della Medaglia d’Oro«Comandante di una squadra mitraglieri, attaccata da soverchianti forze avversarie e sotto l’infuriare del fuoco nemico tenne impavidamente il suo posto. Con l’esempio della sua calma e con la fermezza del suo coraggio spronò i suoi uomini alla strenua resistenza tenendo il nemico in scacco per oltre tre ore. Caduti i serventi dell’arma, continuò personalmente a far fuoco costringendo l’avversario a rinunciare all’attacco ed a ripiegare. Ferito due volte, non abbandonò il suo posto riuscendo a sparare ancora alcune raffiche, sinché colpito in pieno da una granata cadde al suo posto di combattimento consacrando con l’estremo sacrificio la sua mirabile tenacia e la sua eccezionale tempra di soldato Regalbuto, 29 luglio 1943.»
— Decreto 30 luglio 1947
Luogo di sepolturaCimitero di Magenta
RiconoscimentiLa città di Magenta lo ha onorato erigendo un busto in sua memoria e intitolandogli una via
La sede dell’associzione del Fante di Magenta è dedicata a lui
Dati tratti da wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Cattaneo_(militare_1916)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.