8 giugno, la festa del 5° alpini

Per il fulgido valore e la granitica tenacia con cui il battaglione “Morbegno” resistette saldamente, pur con gravissime perdite, a soverchianti forze nemiche, mantenendo, in epica difesa, importantissime posizioni

M. Fior – Castelgomberto, 5-7-8 giugno 1916 – Al battaglione “Morbegno”)

Con Decreto 31 ottobre 1920, la bandiera del glorioso 5° Reggimento Alpino veniva decorato con la motivazione sopra riportata, di Medaglia d’argento al Valor Militare. Da allora l’8 giugno di ogni anno cade la festa del reggimento che, più tardi nella seconda guerra mondiale si conquisterà due Medaglie d’Oro al Valor Militare per il sacrificio prima nella campagna di Grecia nel 1941 e successivamente nella durissima battaglia del Don sul fronte russo, l’anno successivo.

Il motto del reggimento recita  “Nec videar dum sim” “Non per apparire ma per essere”. Chi volesse approfondire la storia di uno dei più gloriosi reggimenti del nostro Esercito può farlo seguendo il link sottostante:

8 giugno, la festa del 5° reggimento alpini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.