I bollettini di guerra del 31 maggio 1941-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 31 maggio 1941-42-43

31 maggio 1945, la morte del Gaulatier dell’OZAK la “zona d’operazioni del litorale adriatico”

Il 31 maggio 1945 a Paternion piccolo comune austriaco nel distretto di Villach-Land, in Carinzia si suicidava Odilo Lotario Globočnik noto come il “boia di Lublino”. Ufficiale austriaco delle SS era stato da poco catturato dagli Alleati e precisamente da un reparto britannico del 4th Queen’s Own Hussars. Ora molti dei nostri lettori si chiederanno… Read More 31 maggio 1945, la morte del Gaulatier dell’OZAK la “zona d’operazioni del litorale adriatico”

I bollettini di guerra del 30 maggio 1941-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 30 maggio 1941-42-43

Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota ITALO D’AMICO – Capoterra (CA), 27 maggio 1943

Nome e Cognome Italo D’Amico Luogo e data di nascita Agrigento, 9 novembre 1917 Forza Armata Regia Aeronautica Specialità Caccia terrestre Squadra e stormo 51º Stormo Reparto Unità 151ª squadriglia Grado Capitano pilota in s.p.e. Guerre e campagne Seconda Guerra Mondiale (Battaglia delle Alpi Occidentali)Seconda Guerra Mondiale (Campagna di Grecia)Seconda Guerra Mondiale (Mediterraneo centrale) Luogo e… Read More Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Capitano pilota ITALO D’AMICO – Capoterra (CA), 27 maggio 1943

I bollettini di guerra del 27 maggio 1941-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 27 maggio 1941-42-43

26 maggio 1942, la morte del prefetto di Zara

Il 26 maggio 1942, cadeva vittima di un imboscata di partigiani titini precisamente del battaglione “Bude Borjan” al confine croato il prefetto della città di Zara, Vezio Orazi. Morirono con lui un ufficiale dei Carabinieri Reali il capitano Umberto Bonassisi comandante della Compagnia dei Carabinieri di Zara, il segretario del prefetto, un tenente del Regio… Read More 26 maggio 1942, la morte del prefetto di Zara

I bollettini di guerra del 26 maggio 1941-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 26 maggio 1941-42-43

I bollettini di guerra del 25 maggio 1941-42-43

Il Bollettino del Quartier Generale delle Forze armate venne diramato in Italia a partire dall’ 11 giugno 1940, giorno in cui venne emesso il n° 1, fino al tragico 8 settembre 1943, per un totale di 1.201 comunicati. Esso, come venne indicato nelle disposizioni ufficiali, a partire dal 15 giugno 1940, sarà diramato alle ore 13… Read More I bollettini di guerra del 25 maggio 1941-42-43