11 aprile 1848, la battaglia e la strage di Castelnuovo del Garda

L’11 aprile 1848, si consumò a Castelnuovo del Garda, centro del veronese che attualmente conta circa 13 mila abitanti uno dei più deplorevoli episodi dell’occupazione austriaca del nostro paese. L’episodio segui alla battaglia che si consumò nello stesso giorno nel paese fra circa 450 volontari antiaustriaci soprattutto lombardi e veneti e circa 3.000 truppe imperiali guidate dal Maggior Generale Wihelm Thurn und Taxis inviati per riprendere il controllo del centro abitato dal comandante dell’esercito del Lombardo-Veneto, il feldmaresciallo Josef Radetzky. Finita la breve battaglia le truppe austriache si abbandonarono al saccheggio del paese che venne anche completamente incenditato.

Questo è il racconto di quel tragico giorno:

https://www.veronasera.it/speciale/blog/strage-castelnuovo.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.