Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Partigiano PILO ALBERTELLI – Fosse Ardeatine (Roma), 5 aprile 1944

Nome e CognomePIlo Albertelli
Luogo e data di nascitaParma, 2 ottobre 1907 
Forza Armata
Arma
Corpo o specialità
Reparto
Unità
Grado
Anni di servizioNon prestò il servizio militare
Guerre e campagne
Unità PartigianaCorpo Volontari della Libertà
Luogo e data del conferimentoFosse Ardeatine (Roma), 5 aprile 1944
Luogo e data della morteFosse Ardeatine (Roma), 5 aprile 1944
Motivazione della Medaglia d’Oro«Lasciati gli studi prediletti per guidare nella battaglia della libertà, anche con l’esempio, gli allievi, prodigandosi nella difesa di Roma, contro l’invasore tedesco, fu tra i primi organizzatori e animatori della lotta di resistenza. Al comando di tutte le forze armate cittadine insurrezionali del Partito d’Azione, sprezzante di ogni pericolo, arditissimo in eroiche imprese, fu luminoso esempio di coraggio e di abnegazione. Arrestato e torturato con selvaggio accanimento, oppose ai carnefici superbo disprezzo e superba volontà di sacrificio, tentando stoicamente, per due volte, di togliersi la vita, pur di non parlare. Con le costole infrante, il corpo maciullato, conservò intatta fino all’ultimo la sua serena superiorità d’animo. Cadde, barbaramente trucidato, alle Fosse Ardeatine.»
— Roma, 8 settembre 1943 – 24 marzo 1944.
Riconoscimenti e altre decorazioniLe città di Livorno, Roma e Parma gli hanno dedicato ognuna una via e una scuola
Nel centro di Parma gli è intitolata, assieme al padre Guido, una via
A Parma c’è anche l’Istituto Comprensivo Albertelli Newton.
Luogo di sepolturaInformazione non reperita
Dati tratti da: https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Perotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.