Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Tenente SALVATORE MICALE – Visso (Macerata), 13 marzo 1944

Nome e CognomeSalvatore Micale
Luogo e data di nascitaAci Castello (Catania), 1919
Forza ArmataEsercito Cobelligerante Italiano
ArmaFanteria
Corpo o specialitàParacadutisti
Reparto
Unità 185º reparto paracadutisti “Nembo”
GradoSergente maggiore
Anni di servizio1938-1944
Guerre e campagneSeconda Guerra Mondiale (combattimenti in Calabria, agosto 1943)
Luogo e data del conferimentoVisso (Macerata), 13 marzo 1944
Luogo e data della morteVisso (Macerata), 13 marzo 1944
Motivazione della Medaglia d’Oro«Aviolanciato in territorio occupato dai tedeschi e da questi sorpreso, impegnava cruenta lotta imponendosi ripetutamente per far scudo al proprio ufficiale. Ferito questi, lo sostituiva incitando i compagni a continuare la lotta. Dopo lunga ed aspra resistenza veniva fatto prigioniero e barbaramente trucidato. Col suo nobile sacrificio confermava le generose tradizioni del soldato italiano.»
— Visso-Norcia, 13 marzo 1944
Riconoscimenti e altre decorazioni
Luogo di sepolturaInformazione non reperita
Dati tratti da: Le Medaglie d’Oro al Valor Militare – Volume Primo – 1929 -1941 – Roma 1965

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.