5 MARZO … Accadde oggi

Inaugurato il 10 agosto 2019 il nuovo post giornaliero “Accadde oggi” è dedicato ai fatti d’arme, alle date di nascita e di morte di personaggi importanti riguardanti il nostro blog, alle date di attribuzione delle Medaglie d’Oro e alle date principali e fondamentali dei due conflitti mondiali, buona lettura a tutti.

  • 1893 Nasce a Terracina in provincia di Latina Adriano Monti, generale di squadra aerea e ultimo comandante dell’Aviazione Legionaria, le forze aeree italiane dislocate in Spagna durante la guerra civile
  • 1897 Nasce a Maggiora (NO) Emilio Faldella, generale e agente segreto. Capo di Stato Maggiore del Corpo Truppe Volontarie nella guerra civile spagnola e Capo di Stato Maggiore della 6ª Armata e delle Forze Armate della Sicilia durante l’invasione dell’isola nel luglio 1943. Storico di fama fu autore di numerosi libri sulle due guerre mondiali, fra cui “Venti mesi di guerra in Spagna” , “Lo sbarco e la difesa della Sicilia”,  “Graziani, l’uomo e il soldato”, “Storia delle truppe alpine: 1872-1972”
  • 1912 Nel corso della guerra Italo-Turca, l’esercito italiano è il primo a usare i dirigibili per scopi militari, utilizzandoli per ricognizione a ovest di Tripoli, dietro le linee turche.
  • 1940 Stalin a altri membri del Politburo sovietico firmano l’ordine per l’esecuzione di 25.700 polacchi, fra cui 14.700 prigionieri di guerra. L’episodio è noto come il Massacro di Katyn
  • 1943 Alle 10 del mattino, inizia nell’officina 19 lo sciopero degli operai della Fiat Mirafiori di Torino. In pochi giorni centomila lavoratori incroceranno le braccia; è la prima grande ribellione operaia che si estenderà presto in tutti le fabbriche del Nord. Segna l’inizio del crollo del regime fascista e rappresenta il primo episodio della Resistenza antifascista.
  • 1946 Il primo Ministro britannico Winston Churchill nel suo discorso al Westminster College di Fulton, nel Missouri, nomina per la prima volta la Cortina di Ferro . Questo episodio è ricordato come l’inizio della Guerra fredda.
  • 1953 Muore a Mosca dopo 23 anni di potere assoluto Josif Stalin, segretario generale del Partito Comunista dell’Unione Sovietica a partire dal 1922. Era stato colpito da un attacco cerebrale il precedente 28 febbraio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.