28 gennaio 1945, la “marcia della morte” dei generali italiani

Il 28 gennaio 1945, durante una delle “marcia della morte” dai lager nazisti in Polonia verso i territori ancora in mano al Terzo Reich, venivano trucidati dai soldati tedeschi ben sei generali italiani, fra i numerosi alti ufficiali catturati dopo la resa del Regno d’Italia dell’8 settembre 1943. Lo stesso giorno la tragica sorte toccava anche a un altro generale italiano che, dopo essere riuscito a fuggire dalla colonna dei prigionieri, finì ucciso da una pattuglia sovietica. Potete leggere l’articolo completo seguendo il link sottostante:

28 gennaio 1945, strage di generali italiani nei lager tedeschi in Polonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.