8 gennaio 1944, processo ai “traditori” della notte del Gran Consiglio

L’8 gennaio 1944, si apriva a Verona in Castelvecchio, nella sala da concerto degli Amici della Musica, dove dal 14 al 15 novembre dell’anno precedente si era tenuto il I Congresso nazionale del Partito Fascista Repubblicano (PFR), quello che passò alla storia come il “processo di Verona“. Alla sbarra comparivano sei dei membri del Gran Consiglio del Fascismo che, nella seduta del 25 luglio 1943, avevano sfiduciato Benito Mussolini dalla carica di Presidente del Consiglio e dato il via agli eventi che culminarono nel tragico armistizio reso noto l’8 settembre dello stesso anno.

processo verona gli imputati

8 gennaio 1944, il processo di Verona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.