Medaglie d’Oro della 2ª Guerra Mondiale – Maggiore MICHELE PURRELLO – Bardia (Libia), 3 gennaio 1941

Nome e CognomeMichele Purrello
Luogo e data di nascitaSan Giovanni Gemini (Agrigento), 7 luglio 1892
Forza ArmataRegio Esercito
Corpo o specialitàFanteria
RepartoIII battaglione del 157° reggimento fanteria
Unità63ª Divisione fanteria “Cirene”
GradoMaggiore di complemento comandante del III battaglione
Anni di servizio 1915 – 1919
1935 – 1936
1940 – 1941
Guerre e campagnaPrima Guerra Mondiale
Guerra d’Etiopia
Operazioni di Polizia coloniale in Etiopia
Seconda Guerra Mondiale (Africa settentrionale)
Luogo e data del conferimentoBardia (Libia), 3 gennaio 1941
Luogo e data della morteBardia (Libia), 3 gennaio 1941
Motivazione della Medaglia d’Oro«Comandante di battaglione più volte decorato al valore, in sette mesi di guerra combattuta nelle più difficili condizioni, sapeva infondere nell’animo dei suoi fanti la sua ardente passione per il rischio, la sua grande devozione per la Patria, il suo grande spirito di sacrificio e di abnegazione. Durante 23 giorni di difesa di una piazzaforte seppe tener testa, sul tratto di fronte del suo battaglione, alla strapotenza degli opposti mezzi in condizioni di blocco assoluto. Avuto ordine di ristabilire la situazione su un importante tratto di fronte che stava per cedere, condusse con somma perizia ed audacia i suoi reparti al contrattacco. Ferito gravemente alla gola, non volle lasciare il suo posto di comando fino a che esausto e dissanguato dovette allontanarsi. Mentre accompagnato cercava di raggiungere il posto di medicazione reggimentale, fu sorpreso da carri armati che gli intimavano la resa. Debole e grondante ancora sangue, con un ultimo grandioso, sublime sforzo lanciò l’ultima bomba ed immolò la sua vita per la grandezza della Patria. — Africa Settentrionale, 3 gennaio 1941.»
— 4 novembre 1949
Riconoscimenti e altre decorazioniMedaglia d’Argento al Valor Militare (Asgheb Tzalà, 21 gennaio 1936)
Medaglia d’Argento al Valor Militare (Giohò – Monte Guna, 19 ottobre 1937)
Medaglia d’Argento al Valor Militare (Isorà, 5-6 dicembre 1937)
Medaglia di Bronzo al Valor Militare (Tisisat Dildil, 27 novembre 1937)
Nel 1965 gli fu intitolata la Scuola Media di San Gregorio di Catania
Dati tratti da: Le Medaglie d’Oro al Valor Militare – Volume Primo – 1929 -1941 – Roma 1965

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.