«Ignoto il nome – folgora il suo spirito – dovunque è l’Italia – con voce di pianto e d’orgoglio – dicono – innumeri madri: – è mio figlio»

Alle otto del mattino del 29 ottobre del 1921, partiva da Aquilea un treno destinato ad entrare nella storia della nostra amata Nazione. Era l’ultimo viaggio della salma del Milite Ignoto verso l’Altare della Patria, per essere tumulata all’interno del Vittoriano il 4 novembre. Furono 120 le stazioni, lungo cinque regioni ove migliaia di persone resero… Read More «Ignoto il nome – folgora il suo spirito – dovunque è l’Italia – con voce di pianto e d’orgoglio – dicono – innumeri madri: – è mio figlio»